Non si conosce ancora la prossima meta di Cristiano Ronaldo, che ha appena risolto il contratto col Manchester United ma, dovesse rimanere in Premier League, salterà le prossime due partite. Guarda caso, proprio il giorno dopo dell'annuncio, la Commissione della FA - la Federazione inglese - ha deciso di squalificare Ronaldo per due giornate in campionato. Tutta colpa di quanto successo il 9 ottobre scorso quando, durante Everton-Manchester United, Ronaldo ruppe un cellulare di un tifoso dei Toffees che lo stava riprendendo dentro il tunnel del Goodison Park. Partita importante quella per Cristiano Ronaldo perché, proprio contro l'Everton, il portoghese ha segnato l'unico gol del suo campionato in questa stagione.
Premier League 2022-2023, la classifica aggiornata | Premier League 2022-2023, calendario e risultati | Premier League 2002-2023, la classifica marcatori aggiornata
All'epoca dei fatti, non era stati presi provvedimenti disciplinari se non l'applicazione di una multa da 57 mila euro per comportamento inappropriato. La FA ha però 'cambiato' la sentenza con la sua Commissione indipendente giudicano l'accaduto come inappropriato e violento. Ecco spiegate le due giornate di squalifica.
Calciomercato
Ronaldo saluta lo United: "Amerò per sempre il club e i tifosi"
22/11/2022 ALLE 21:44

Ferdinand: "Tra Ronaldo e lo United è finita. Pesano le parole su Ten Hag"

Calciomercato
Ufficiale! Cristiano Ronaldo non è più un giocatore dello United
22/11/2022 ALLE 17:39
Calciomercato
Ronaldo giocherà in Arabia: guadagnerà 200 milioni all'anno!
IERI ALLE 08:51