[18/04/03] - L'amico fraterno Jimmy 'Cinquepance' non ha dubbi: "Paul Gascoigne è depresso, ma l'alcol non c'entra nulla". L'avventura cinese di 'Gazza' rischia però di essere già conclusa.

L'avventura di Paul 'Gazza' Gascoigne in Cina potrebbe essersi già conclusa. Il 35enne (ex) fuoriclasse inglese, nei giorni scorsi, ha piantato in asso il club cinese del Gansu Tianma, volando negli Stati Uniti dove testimoni assicurano di averlo visto atterrare completamente ubriaco. Gascoigne si trova in una clinica degli States specializzata nel recupero degli alcolizzati. Ma secondo Jimmy 'Cinquepance' Gardner, amico fedele dell'ex laziale e sempre al suo seguito ovunque Gazza vada, i problemi di Gascoigne non dipendono dall'alcol.

Premiership
Seaman al City
04/06/2003 A 09:38

"Paul - ha dichiarato Gardner ai microfoni dell'emittente televisiva Sky Sports -, è depresso, non è felice e i suoi problemi non hanno nulla a che vedere con l'alcol". Intanto il club cinese aspetta con impazienza il proprio fuoriclasse, dopo aver spiegato ai tifosi che Gascoigne ha lasciato la Cina per risolvere problemi familiari, ma che tornerà presto. "Non credo che sia così - ha invece spiegato Gardner -, credo che Paul non voglia più tornare in Cina, ma trasferirsi definitivamente in Inghilterra".

Premiership
Eriksson chiama Barry
19/05/2003 A 10:24
Premiership
L'ospite della settimana: Kewell (1)
13/05/2003 A 15:28