Proseguirà nella massima divisione belga la carriera di Matias Silvestre, difensore classe 1984 ex - tra le altre - di Inter, Milan e Sampdoria. L'esperto centrale offensivo è stato infatti ingaggiato dall'Excel Mouscron, che lo ha messo sotto contratto a parametro zero dopo che il giocatore non aveva trovato l'accordo per l'estensione del proprio contratto con Livorno, già da tempo proiettato verso la retrocessione in Serie C.
Quella in Serie B coi labronici - che a loro volta lo avevano assoldato da svincolato lo scorso 6 febbraio - è stata l'ultima esperienza italiana di Silvestre, portato nel Bel Paese dal Carania "degli argentini" nel gennaio 2008 direttamente dal Boca Juniors. Qui, tre stagioni e mezza prima di passare agli arcirivali del Palermo. Divenuto ben presto oggetto desiderio delle grandi del mercato, veste con totale insuccesso le casacche sia dell'Inter che del Milan. QUindi, la seconda giovinezza negli anni con la Sampdoria e il passaggio all'Empoli all'inizio della stagione 2018-2019, coincisa con la retrocessione - arrivata nell'ultima giornata proprio a San Siro contro l'Inter - in cadetteria.
Pallone d'Oro
Lewandowski, Benzema, De Bruyne, Dybala: sarebbe stato l'anno giusto per il Pallone d'Oro?
20/07/2020 A 17:57

Serie B 2019-2020: Matias Silvestre con la maglia del Livorno (Imago)

Credit Foto Imago

Conte: "Rimpianti? Vedo premeditazione sull'Inter, a 4 giornate siamo ancora in corsa per Scudetto"

Bundesliga
Chi è Jude Bellingham, il 17enne per cui il Borussia Dortmund ha speso quasi 30 milioni
20/07/2020 A 15:53
Serie A
Le pagelle di Sampdoria-Empoli 1-2: Audero e Traore da applausi, Gabbiadini inesistente
12/05/2019 A 16:04