Da Udine a Palermo, passando per Erevan, Zenica e mille e mille altre città. Un percorso netto, costellato di sole vittorie, di sole soddisfazioni. 10 su 10 per l'Italia, che in una Palermo traboccante entusiasmo strapazza anche l'Armenia, concludendo per la prima volta nella propria storia un girone di qualificazione a punteggio pieno. Un 9-1 senza storia sin da quando Immobile e Zaniolo, in meno di 60 secondi, portano in doppio vantaggio gli azzurri dopo 9 minuti. Da lì, trovano gloria anche Barella, ancora Immobile, Romagnoli, Jorginho, l'esordiente Orsolini e Chiesa. Con la piccola macchia della gemma armena estratta da Babayan. Una serata di gioia, in un Barbera festante ed entusiasta per un gruppo bello e divertente. E poi, via coi nuovi record dopo aver superato venerdì quello di Vittorio Pozzo: l'en plein nel girone, certo, ma anche le 11 vittorie di fila complessive, le 10 nell'anno solare 2019 e i 9 gol segnati in una stessa partita, come era accaduto soltanto nel 1948 con un 9-0 agli Stati Uniti.

Il tabellino

Qualificazioni Euro 2020
Le pagelle di Italia-Armenia 9-1: Chiesa e Zaniolo straripanti, Immobile si diverte
18/11/2019 A 21:58

Italia (4-3-3): Sirigu (77' Meret); Di Lorenzo, Bonucci (69' Izzo), Romagnoli, Biraghi; Barella (46' Orsolini), Jorginho, Tonali; Zaniolo, Immobile, Chiesa. Ct Mancini

Armenia (5-4-1): Hayrapetyan; Hambardzumyan, Ishkhanyan (71' Sarkisov), Calisir, Haroyan, Hovhannisyan; Barseghyan, Grigoryan (60' Simonyan), Yedigaryan (82' Avetisyan), Babayan; Karapetyan. Ct Khashmanyan

Arbitro: Tiago Martins (Portogallo)

Gol: 8' Immobile (I), 9' Zaniolo (I), 29' Barella (I), 33' Immobile (I), 64' Zaniolo (I), 72' Romagnoli (I), 75' rig. Jorginho (I), 78' Orsolini (I), 79' Babayan (A), 81' Chiesa (I)

Assist: Chiesa (I, 1-0), Immobile (I, 2-0), Bonucci (I, 3-0), Zaniolo (I, 4-0), Jorginho (I, 5-0), Chiesa (I, 8-0), Orsolini (I, 9-1)

Ammoniti: Haroyan

Note: -

La cronaca in 15 momenti chiave

6' – Babayan penetra in area da sinistra dopo un errore di Jorginho, incrocia il mancino e trova la respinta di Sirigu.

8' – GOL DELL'ITALIA. Splendida scodellata di Chiesa per Immobile, che parte in posizione regolare e di testa batte Hayrapetyan. 1-0.

9' – GOL DELL'ITALIA. Nemmeno il tempo di mettere la palla al centro che Immobile serve Zaniolo, il cui destro preciso davanti al portiere termina in rete. 2-0.

Zaniolo - Italia-Armenia - Euro 2020 qualifier - Getty Images

Credit Foto Getty Images

22' – Traversa dell'Armenia: retropassaggio suicida di Bonucci, Karapetyan ne approfitta e, con un meraviglioso pallonetto, scavalca Sirigu fuori dai pali, centrando in pieno la traversa.

29' – GOL DELL'ITALIA. Lancio millimetrico di Bonucci per Barella, che con un tocchetto d'esterno anticipa l'uscita fuori area di Hayrapetyan, facendo rotolare il pallone in rete per la terza volta.

31' – Palo dell'Italia: ennesimo pallone d'oro di Jorginho e interno destro piazzato sull'uscita del portiere, con palla che colpisce in pieno il palo più lontano.

33' – GOL DELL'ITALIA. Assist stupendo di Zaniolo per Immobile, che salta il portiere Hayrapetyan al limite e tocca nella porta vuota. 4-0.

45' – Anche Immobile colpisce il palo: scambi stretti tra gli azzurri e destro preciso dell'attaccante laziale, che bacia la base del legno più lontano.

57' – Bellissima azione personale e destro a giro di Chiesa: palla che centra nuovamente il palo, il suo secondo in questa partita e il terzo dell'Italia.

64' – GOL DELL'ITALIA. Bel tocco al limite di Jorginho per Zaniolo e sinistro del giocatore della Roma su cui Hayrapetyan non arriva. 5-0.

Zaniolo - Italia-Armenia - Euro 2020 qualifier - Getty Images

Credit Foto Getty Images

72' – GOL DELL'ITALIA. Angolo da sinistra, colpo di testa di Di Lorenzo mal respinto da Hayrapetyan e alla fine l'ultimo tocco è di Romagnoli. 6-0.

75' – GOL DELL'ITALIA. Orsolini sfugge a Hovhannisyan, che lo sgambetta in area: è rigore, che come sempre Jorginho trasforma freddamente per il 7-0.

78' – GOL DELL'ITALIA. Chiesa crossa per Orsolini, che di testa da pochi passi trova il gol all'esordio in Nazionale. 8-0.

79' – GOL DELL'ARMENIA. Stavolta Jorginho serve inavvertitamente Babayan, che calcia stupendamente da fuori e piazza la palla sotto l'incrocio, superando l'esordiente Meret. 8-1.

81' – GOL DELL'ITALIA. Orsolini ricambia il favore e scodella per Chiesa, che da pochi passi spizza in rete di testa. Primo gol con la Nazionale maggiore per l'esterno viola.

Il migliore

Chiesa. Partitone. Inesauribile e voglioso di incidere, si mette continuamente in mostra con una sfrecciata dopo l'altra. Tra un assist e un tiro, colpisce non uno ma due pali. Cerca quasi ossessivamente il gol e alla fine lo trova: meritatamente.

Il peggiore

Hayrapetyan. Scegliamo il portiere come simbolo della disfatta armena. Imbarazzante in almeno tre gol azzurri, insicuro per tutta la partita, incapace di fronteggiare minimamente lo tsunami avversario.

Il momento social del match

Anche il Torino, nonostante Belotti sia rimasto in panchina, partecipa alla gioia azzurra...

Le pagelle

CLICCA QUI

Vialli nuovo capo delegazione: "Un onore essere in Nazionale. Con Mancini ci teniamo giovani"

Qualificazioni Euro 2020
Italia esagerata: 9-1 all'Armenia! Gli azzurri chiudono a punteggio pieno
18/11/2019 A 21:34
UEFA Nations League
Italia-Olanda, 5 verità: Barella, Milan avvisato
15/10/2020 A 07:23