Le probabili formazioni

Qualificazioni Euro 2020
L'Italia sarà testa di serie al sorteggio per Euro 2020: Germania e Olanda rischiano la 2a fascia
15/11/2019 A 22:35

Italia (4-3-3): Sirigu; Di Lorenzo, Acerbi, Romagnoli, Biraghi; Zaniolo, Jorginho, Barella; Chiesa, Immobile, Insigne. Ct: Roberto Mancini

Armenia (5-3-2): Hayrapetyan; Hambardzumyan, Voskanyan, Calisir, Ishkhanyan, Hovhannisyan; Barseghyan, Grigoryan, Hovsepyan, Vardanyan, Karapetyan. Ct: Abraham Khashmanyan

Arbitro: Tiago Martins (Portogallo)

Ital-Mancini da 10 e lode: battuto il record di Pozzo, il leggendario ct dei due Mondiali

Le statistiche

Sono 3 i precedenti tra Italia e Armenia: oltre alla vittoria per 3-1 degli azzurri all'andata, le due squadre si sono affrontate anche durante le qualificazioni per i Mondiali 2014. Anche in quel caso l'Italia fu capace di vincere 3-1 in trasferta, ma in casa ci fu il pareggio per 2-2 con Florenzi e Balotelli a pareggiare i conti dopo i gol di Movsisyan e Mkhitaryan (autore anche di un assist).

Con il successo contro la Bosnia, l’Italia ha conquistato la 10a vittoria consecutiva sotto la gestione Roberto Mancini (il primo successo della striscia, contro gli Stati Uniti nel novembre 2018). Il ct Mancini supera così Vittorio Pozzo che aveva conquistato 9 vittorie consecutive dal maggio '38 al marzo '39, anche se in mezzo c’era la vittoria nel Mondiale 1938, il secondo consecutivo per gli azzurri.

L’Italia ha conquistato 9 vittorie su 9 nel girone di qualificazione per gli Europei 2020 e punta alla ‘decima’. Dal 1968 ad oggi, ovvero da quando sono stati inseriti i gironi nelle qualificazioni per una fase finale degli Europei, mai l’Italia era riuscita a conquistare l’en-plein di vittorie nel proprio gruppo. Nelle qualificazioni europee, inoltre, la Nazionale vanta una serie di 39 gare utili (serie aperta con 33 vittorie, le ultime 13 di fila, e 6 pareggi). Sarebbe anche la 10a vittoria nell’anno solare 2019: mai l’Italia era riuscita a trovare il successo per 10 volte nello stesso anno.

Grazie alle 9 vittorie del girone di qualificazione, l’Italia - inoltre - sarà testa di serie al sorteggio per la fase finale degli Europei. Gli azzurri sono stati i primi a conquistare questo privilegio in vista dei sorteggi del 30 novembre prossimo. Oltre l’Italia, il Belgio è l’altra Nazionale ad essersi assicurata la prima fascia.

Andrea Belotti è il giocatore più utilizzato nel 2019 da Roberto Mancini in Nazionale: in caso di gol, raggiungerebbe quota 10 reti con la maglia azzurra, come Cassano e Zola. Con un'altra presenza, Bonucci raggiungerebbe quota 95 in Nazionale superando così Facchetti al 9° posto solitario della classifica presenze all-time della Nazionale.

A Palermo sarà la 14a uscita della Nazionale: il bilancio è di 12 vittorie, con una serie aperta di 6 consecutive, 1 pareggio e 1 sconfitta, per mano della Croazia con doppietta di Davor Suker nel 1994. In totale 26 gol fatti e 7 subìti. L’ultima partita al Barbera risale al marzo 2017, con il successo per 2-0 contro l’Albania con gol di De Rossi e Immobile.

Mancini: "Convocare Balotelli per lanciare un messaggio? Mario in Nazionale solo se lo merita..."

UEFA Nations League
Italia-Olanda, 5 verità: Barella, Milan avvisato
15/10/2020 A 07:23
UEFA Nations League
Florenzi su Immobile: "Trattato come l'ultimo dei Mohicani"
15/10/2020 A 06:14