Le pagelle dell'Italia

Salvatore SIRIGU 6 - Un solo intervento, ma importante: quello che nega l'immediato e sorprendente vantaggio a Babayan. Poi viene salvato dalla traversa (dal 77' Alex MERET s.v.)

Qualificazioni Euro 2020
Italia esagerata: 9-1 all'Armenia! Gli azzurri chiudono a punteggio pieno
18/11/2019 A 21:34

Giovanni DI LORENZO 6,5 - Attento in fase difensiva, ficcante con le sue incursioni offensive. Serve a Chiesa un pallone d'oro non sfruttato, manca il gol davanti al portiere e partecipa al 6-0 di Romagnoli.

Leonardo BONUCCI 6 - Stranamente impreciso nei disimpegni difensivi, tanto da rischiare di regalare un gol al "nemico" Karapetyan. Splendido, invece, il filtrante che manda a segno Barella (dal 69' Armando IZZO 6 - Ordinaria amministrazione nel finale)

Alessio ROMAGNOLI 6,5 - Non è esattamente la miglior partita per mettersi in mostra nei confronti di Mancini. Trova comunque il modo di farsi vedere realizzando la sesta rete azzurra.

Cristiano BIRAGHI 6 - Non si spinge troppo in attacco, lasciando il proscenio a Chiesa. L'insidioso Barseghyan, a segno all'andata, lo supera solo una volta.

Nicolò BARELLA 7 - Gioca solo un tempo, nel quale è nuovamente positivo. Presente e volitivo, con uno dei suoi soliti inserimenti va a realizzare la rete del 3-0 (dal 46' Riccardo ORSOLINI 7,5 - Che esordio! Sulla destra fa un po' quel che vuole tra uno spunto e l'altro, trovando subito il gol. Ricambia il favore a Chiesa e si guadagna pure un rigore. Ricorderà questa serata per il resto della sua vita)

Zaniolo - Italia-Armenia - Euro 2020 qualifier - Getty Images

Credit Foto Getty Images

JORGINHO 7 - A tratti sontuoso. Perde subito un brutto pallone sulla propria trequarti, poi manda in porta un compagno dopo l'altro. Suo anche l'assist per il secondo gol di Zaniolo. Mezzo voto in meno per l'erroraccio che consente a Babayan di firmare il punto della bandiera.

Sandro TONALI 6 - Dei centrocampisti è colui che si mette in luce in misura minore. In ogni caso gioca di concerto con Jorginho, facendo quel che gli chiede Mancini.

Nicolò ZANIOLO 7,5 - Prestazione stupenda. Segna una doppietta e fornisce uno splendido assist vincente a Immobile, diventando, assieme al giocatore laziale, l'uomo copertina del match. Inizia in attacco e chiude in mezzo al campo, confermando la propria polivalenza.

Ciro IMMOBILE 7,5 - Risponde al gol di Belotti in Bosnia timbrandone addirittura due, oltre a regalare a Zaniolo la palla del 2-0 e a colpire un palo. Meno presente nel match dopo l'intervallo, ma il suo l'aveva già fatto.

Federico CHIESA 7,5 - Partitone. Inesauribile e voglioso di incidere, si mette continuamente in mostra con una sfrecciata dopo l'altra. Tra un assist e un tiro, colpisce non uno ma due pali. Cerca quasi ossessivamente il gol e alla fine lo trova: meritatamente.

Ct Roberto MANCINI 7,5 - D'accordo, l'avversario è quello che è, ma le soddisfazioni arrivano a profusione. Gol, bel gioco, l'inserimento continuo di debuttanti di qualità nel gruppo. Attendendo sfide più probanti, c'è di che essere ottimisti.

Immobile - Italia-Armenia - Euro 2020 qualifier - Getty Images

Credit Foto Getty Images

Le pagelle dell'Armenia

Hayrapetyan 4,5; Hambardzumyan 4,5, Ishkhanyan 4,5 (71' Sarkisov 5), Calisir 4,5, Haroyan 4,5, Hovhannisyan 4,5; Barseghyan 5,5, Grigoryan 5 (60' Simonyan 5), Yedigaryan 5 (82' Avetisyan s.v.), Babayan 6,5; Karapetyan 5,5. Ct Khashmanyan 5

Mancini: "Ronaldo? Può capitare, ma tutti devono avere rispetto per allenatore e compagni"

Qualificazioni Euro 2020
10 su 10 nelle qualificazioni e 9 gol nella stessa gara: record su record per l'Italia di Mancini
18/11/2019 A 21:32
UEFA Nations League
Italia-Olanda, 5 verità: Barella, Milan avvisato
15/10/2020 A 07:23