Ronaldo c’è, il Portogallo anche. Il 2-0 al Lussemburgo vale il biglietto per Euro 2020, con i lusitani che non potevano mancare alla fase finale dell’Europeo dopo aver vinto l’edizione di 4 anni fa. Dall’altra parte la Serbia non va oltre il 2-2 contro l’Ucraina, ma il Portogallo trova comunque la vittoria nonostante le difficoltà incontrate su un campo davvero pesante. Nel primo tempo segna Bruno Fernandes, nel finale trova la rete Cristiano Ronaldo che si porta a 99 in Nazionale. Ne manca solo uno per raggiungere quota 100, ci sarà tempo al prossimo Europeo...

Cronaca

Qualificazioni Euro 2020
Italia-Armenia: probabili formazioni e statistiche
18/11/2019 A 17:58

A sorpresa è il Lussemburgo ad avere la prima occasione, ma il colpo di testa di Deville finisce a lato. Al 9’ la prima chance per Ronaldo che rientra sul sinistro, ma la sua conclusione non è irresistibile. I padroni di casa si rendono pericolosi dalle parti di Rui Patricio e prima della mezz’ora Gerson Rodrigues fallisce una clamorosa occasione sugli sviluppi di un corner. Al Portogallo serve vincere per qualificarsi e al 39’ arriva il gol dei lusitani con Bruno Fernandes, che controlla alla perfezione sul lancio di Bernardo Silva e supera Moris con un preciso destro.

Bruno Fernandes, Cristiano Ronaldo, Bernardo Silva - Luxembourg-Portugal - Euro 2020 qualifier - Getty Images

Credit Foto Getty Images

Nel secondo tempo il Portogallo parte morbido e Gerson Rodrigues prova a spaventare Rui Patricio, ma il suo destro finisce alto sopra la traversa. Gli ospiti non spingono per trovare il raddoppio e Fernando Santos butta nella mischia João Moutinho e Diogo Jota per ravvivare la sua squadra. Al 79’ Cristiano Ronaldo ci prova su calcio di punizione dal limite, ma manda a lato. Qualche minuto più tardi ecco il 2-0, Bernardo Silva lancia per Jota che non riesce a calciare pulito, c’è la deviazione di Moris e il tap-in vincente di Ronaldo sulla linea di porta.

Il Tweet

Manca ancora un gol a Ronaldo...

La statistica

99 - I gol di Ronaldo in Nazionale, grazie alla rete col Lussemburgo, in 163 presenze (152 da titolare). Per lui anche 37 assist.

Cristiano Ronaldo

Credit Foto Getty Images

La classifica

GiocatoreNazionaleGol
Ali DAEIIran (1993-2006)109
Cristiano RONALDO*Portogallo (2003-)99
Ferenc PUSKÁSUngheria (1945-1956)84
Kinishige KAMAMOTOGiappone (1964-1977)80
Godfrey CHITALUZambia (1968-1980)79

*ancora in attività

Tabellino

Lussemburgo-Portogallo 0-2

Lussemburgo (4-1-4-1): Moris; Jans, Chanot, L.Gerson, Carlson; Skenderovic; V.Thill (82' Joachim), Turpel (59’ O.Thill), Barreiro (74’ Sinani), G.Rodrigues; Deville. Ct: Luc Holtz

Portogallo (4-2-3-1): Rui Patricio; Ricardo Pereira, José Fonte, Rúben Dias, Raphaël Guerreiro; Bernardo Silva, Danilo Pereira, Pizzi (62’ João Moutinho); Bruno Fernandes (90’ Rúben Neves), André Silva (71’ Diogo Jota), Cristiano Ronaldo. Ct: Fernando Santos

Marcatori: 39’ Bruno Fernandes (P), 86’ Cristiano Ronaldo (P)

Arbitro: Jesús Gil Manzano (Spagna)

Ammoniti: 7’ Deville, 16’ Chanot, 70’ Bernardo Silva

Espulsi: nessuno

Ronaldo: "Cambio col Milan? Nessuna polemica. Ho provato ad aiutare la Juve anche da infortunato"

Qualificazioni Euro 2020
Croazia, Austria, Germania e Paesi Bassi a Euro 2020: si sblocca Piatek, segna anche Lukaku
16/11/2019 A 22:06
Champions League
Pirlo: "Guardiola è un modello, mi piace attaccare sempre"
15 ORE FA