Blitz allo stadio "Hernando Siles" di La Paz durante il match di qualificazione ai prossimi Mondiali di Qatar 2022 tra Bolivia ed Ecuador (vinto dagli ospiti 2-3). A partita in corso, la polizia ha arrestato, su ordine della magistratura, il presidente della Federcalcio bioliviana Marco Rodriguez per irregolarità amministrative. Gli agenti hanno raggiunto il numero 1 del calcio nazionale sul suo palco privato, prelevandolo e portandolo via dallo stadio.
Un episodio che corrisponde all'ultimo atto della guerra intestina apertasi nelle stanze dei bottoni del calcio boliviano dopo il decesso a luglio dell'ex presidente della Federcalcio Cesar Solinas, stroncato dal Covid dopo una battaglia durata un messe e la donazione del plasma avvenuta per merito del portiere della Verde Carlos Lampe.
Amichevoli
Italia-Estonia, 5 verità: Grifo può giocarsela
12/11/2020 A 09:43

Eder in gol, Suning campione e Cannavaro ko: gli highlighs

Amichevoli
Amarcord Risto Kallaste: "La mia carriera in una capriola"
11/11/2020 A 15:50
Amichevoli
Staffetta Lautaro-Dybala e l'Argentina batte 6-1 l'Ecuador in amichevole
13/10/2019 A 17:28