Ciro Immobile diviso tra i consigli di Maurizio Sarri e la volontà di Roberto Mancini. Potrebbe essere questa la sintesi perfetta del momento che sta vivendo il calciatore dopo la recente delusione con la Macedonia del Nord che non ci permetterà di partecipare al Mondiale in Qatar 2022. Immobile, tra tutti, è stato il più bersagliato dalle critiche per la scarsa vena sotto porta che ha con la maglia azzurra a differenza invece dei numeri con la Lazio. Il prossimo impegno con l'Italia sarà l'1 giugno in una sfida dal sapore agrodolce contro l'Argentina di Leo Messi e dove, forse, potrebbero salutare capitan Giorgio Chiellini e il numero 10 Lorenzo Insigne, ormai prossimo sposo del Toronto. Contro l'Albiceleste, il Ct Roberto Mancini dovrà ricostruire un gruppo travolto dal gancio 'eliminazione' e il rebus attacco/punta centrale sarà da sciogliere al più presto.
Come riporta il Corriere dello Sport, Maurizio Sarri ha consigliato a Immobile di lasciar perdere la nazionale e di concentrarsi solo sulla Lazio. Dall'altra parte, Mancini lo vorrebbe ancora al centro dell'attacco azzurro, non prima di aver parlato insieme al calciatore per sondare umore e voglia di rimettersi in gioco. Oltre alla sfida contro l'Argentina, ci saranno anche altre quattro partite di Nations League di tutto rispetto: oltre all'Ungheria, l'Italia affronterà due volte la Germania e l'Inghilterra, per una rivincita dopo la finale di Wembley dello scorso luglio.
Serie A
Genoa-Lazio 1-4, pagelle: Immobile sontuoso, disastro Maksimovic
10/04/2022 A 12:57

LA SITUAZIONE ATTACCANTI

Nulla sembra cambiato per quanto riguarda l'attacco azzurro: la maglia numero 9 dell'Italia pesa tanto e se ne sono accorti tutti, da Belotti allo stesso Ciro Immobile. In rampa di lancio, ci sono i due attaccanti del Sassuolo, Giacomo Raspadori e Gianluca Scamacca che, quanto meno, rappresentano alternative giovani e, si spera, di carattere feroce. Andrea Belotti, nelle ultime partite con il Toro, ha giocato con la solita garra che lo contraddistingue e, punto non meno importante, è molto bravo a giocare spalle alla porta. E poi bisognerà capire la volontà di Immobile che, se fosse per lui, continuerebbe la sua avventura azzurra per cercare di ribaltare le critiche anche se, dopo due qualificazioni mondiali mancate, sembra essere davvero una mission impossible anche per lui.
LA CLASSIFICA ALL TIME DEI BOMBER DI SERIE A
GIOCATOREGOLPARTITE
PIOLA274537
TOTTI250619
NORDHAL225291
MEAZZA216367
ALTAFINI216459
DI NATALE209445
BAGGIO205452
HAMRIN190400
SIGNORI188344
DEL PIERO188478
GILARDINO188514
BATISTUTA183318
QUAGLIARELLA180527
IMMOBILE179287
BONIPERTI178443

Immobile vaccinato: "Orgoglioso di poter fare da esempio"

Qualificazioni Mondiali Europa
Buffon: "Merito la Nazionale. Italia eliminata? Colpa anche di Mancini"
14/04/2022 A 08:40
Qualificazioni Mondiali Europa
Mancini: “Dobbiamo aver voglia di cercare nuove vittorie”
11/04/2022 A 15:01