Importanti novità riguardo all'Ecuador che rischierebbe il posto al Mondiale in Qatar 2022 per aver schierato Byron Castillo nella partita contro il Cile. Dopo un mese dall'accaduto, Marca ha pubblicato uno dei documenti che confermerebbe la nazionalità del giocatore che sarebbe colombiana. A spiegare meglio la situazione ci ha pensato l'avvocato cileno Eduardo Carlezzo che ha spiegato come siano emersi due atti importanti, il certificato di battesimo di Castillo e il rapporto di registrazione sanitaria.
Entrambe le carte mostrano come il giocatore sia colombiano, in particolare, quest'ultimo precisa: Byron Castillo si trova all'interno del "Database degli Affiliati al Sistema Sanitario di Sicurezza Sociale" del Dipartimento di Nariño, nel comune di Tumaco. Secondo la difesa del Cile, il calciatore, attualmente internazionale con l'Ecuador, "gode dei benefici e delle garanzie derivanti dall'essere cittadino colombiano". Il verdetto finale sarà emesso il 10 giugno quando la FIFA farà conoscere la decisione riguardo alla questione tra Cile ed Ecuador.
Qualificazioni Mondiali Europa
Petrakov (ct Ucraina): "Noi fortunati mentre altri non lo sono"
06/06/2022 A 12:58

Mancini: "Grazie ai ragazzi per questi anni. Ripartiamo, ma ci sarà da soffrire"

Qualificazioni Mondiali Europa
Il Galles vola ai Mondiali: Ucraina battuta 1-0 a Cardiff
05/06/2022 A 17:56
Qualificazioni Mondiali Europa
Il sogno Mondiale dell’Ucraina continua: 3-1 alla Scozia, ora il Galles
01/06/2022 A 20:43