Italia-Lituania, match della sesta giornata del girone C delle Qualificazioni Mondiali andato in scena al Mapei Stadium di Reggio Emilia, si è concluso col punteggio di 5-0. Gara arbitrata dall'inglese Craig Pawson. A segno Raspadori (gol e autorete di Utkus provocata da un suo sinistro), Kean (doppietta) e infine Di Lorenzo. Lo stesso Raspadori si è visto annullare per fuorigioco un'altra rete, mentre Castrovilli ha colpito un palo. Qui di seguito i voti ai protagonisti della partita per capire l'andamento della gara.

Classifiche e risultati

Serie A 2021-2022, la classifica aggiornata | Serie A 2021-2022, calendario e risultati | Serie A 2021-2022, la classifica marcatori aggiornata
Qualificazioni Mondiali Europa
Raspadori e Kean super, l'Italia si risveglia: 5-0 alla Lituania
08/09/2021 A 18:21
Champions League, calendario e risultati | Europa League, calendario e risultati

=== Le pagelle dell'Italia ===

GIANLUIGI DONNARUMMA 6 - Un paio di brividi coi piedi, mezza parata, tanti periodi di abbiocco. Mancini lo fa riposare dopo un tempo (dal 46' Salvatore SIRIGU 6 - Inoperoso, se si eccettua un'uscita alta dopo pochi minuti dall'intervallo)
Giovanni DI LORENZO 7 - Senza troppi problemi nella fase difensiva, ficcante quando attacca: prezioso nell'azione del 3-0, poi trova addirittura il gol con un cross sbagliato.
Francesco ACERBI 6 - Poco giudicabile. La Lituania non attacca praticamente mai.
Alessandro BASTONI 6 - Vedi Acerbi. Gli impegni probanti sono altri. Ma lo si sapeva già.
Cristiano BIRAGHI 6 - Attivo e propositivo. Sulla propria fascia di competenza si fa spesso trovare pronto al cross (dal 46' Davide CALABRIA 6,5 - Bene. Infiamma la fascia sinistra, calcia, si inserisce. Voglioso e determinato)
Matteo PESSINA 6,5 - Non troppo appariscente in fase di inserimento, ma sempre prezioso. Dove deve stare, sta.
JORGINHO 6,5 - Pulito e geometrico, come sempre. Dimentica in fretta l'errore di Basilea con una prestazione di puro ordine e qualche preziosismo (dal 62' Gaetano CASTROVILLI 6,5 - Positivo anche il suo ingresso, tra tocchi raffinati, aperture e un pallone sparato sfortunatamente contro il palo)
Bryan CRISTANTE 6 - Fa il suo a protezione di Jorginho, senza apparire più di tanto.
Federico BERNARDESCHI 7 - Fiammeggiante quando punta l'uomo e scambia con i compagni. Poco preciso alla conclusione, delizioso nell'assist: Kean ringrazia (dal 62' Gianluca SCAMACCA 6 - Cerca di farsi valere, manca un gol di testa. Va bene così)
Giacomo RASPADORI 7,5 - Il ragazzo più atteso non tradisce. All'esordio da titolare propizia un autogol, segna un gol, se ne vede annullare un altro. E poi movimenti da attaccante consumato, scambi coi compagni, personalità da vendere. Bravissimo.

Raspadori in azione durante Italia-Lituania - Qualificazioni Mondiali 2022 Qatar

Credit Foto Getty Images

Moise KEAN 7,5 - Oh, chi si rivede. Richiamato da Mancini dopo la delusione della mancata convocazione per gli Europei, dimostra di aver imparato la lezione. La doppietta non è che la logica conseguenza di una prestazione di alto livello (dal 73' Domenico BERARDI s.v.)
Ct. Roberto MANCINI 7,5 - Anche con una formazione quasi completamente sperimentale, palleggio e trame piacevoli rimangono sempre la priorità. E stavolta arrivano pure i gol.
+++

=== Le pagelle della Lituania ===

Setkus 5,5; Lasickas 4,5, Klimavicius 5 (83' Tutyskinas s.v.), Utkus 5 (46' Satkus 5), Slavickas 4,5 (46' Barauskas 5); Dapkus 4,5 (46' Megelaitis 5), Slivka 5; Kazlauskas 5, Verbickas 5, Novikovas 4,5; Dubickas 5 (73' Uzela s.v.). Ct. Razanauskas 5

Locatelli-Juve, che accoglienza! Applausi e l'abbraccio dei tifosi

Qualificazioni Mondiali Europa
Mancini: "Poteva andare meglio. Joao Pedro? Valuteremo"
21 ORE FA
Qualificazioni Mondiali Europa
Playoff: Italia-Macedonia in semi, incubo CR7 in finale
21 ORE FA