Daniele De Rossi è forse il giocatore che meglio rappresenta l'Italia di Marcello Lippi. Cuore, carattere e determinazione, più quel pizzico di imprevedibilità propria solo dei campioni. Questa la ricetta della Nazionale (magari non bellissima, ma vincente) di Lippi (e De Rossi). Il Commissario Tecnico della Nazionale campione del Mondo a Germania 2006 loda pubblicamente il suo centrocampista: "De Rossi è un campione, ormai è sullo stesso livello di Lampard e Gerrard".
Classe 1983, De Rossi è uno dei pilastri della Nazionale da ormai tre anni. Il Mondiale (nonostante la brutta parentesi della gomitata a McBride, ndr) lo ha definitivamente lanciato a livello internazionale, l'Europeo (con Donadoni che si ravvede e capisce che non può fare a meno di lui) lo ha consacrato.
De Rossi, che con la doppietta contro la Georgia è arrivato a quota 7 gol in Nazionale (come Boniperti, Antognoni e Pirlo, ndr), è un giocatore completo: grinta e carattere alla Gattuso, piedi e visione di gioco alla Pirlo. Di lui proprio non si può fare a meno. Così come quando risolve da solo le partite; come ieri, o come gli capita di sovente con la Roma.
Qualificazioni Mondiali Europa
Basta De Rossi, almeno per adesso
10/09/2008 ALLE 21:59
Non dà molto peso ai complimenti di Lippi, anche se (ovviamente) gli fanno piacere ("Più del suo paragone, mi fa piacere sapere di avere la sua stima. Io penso in grande, non mi pongo limiti"), e dedica la doppietta al suocero, ucciso per un probabile regolamento di conti lo scorso 11 agosto: "Dedico la doppietta a mio suocero, un uomo al quale volevamo tutti bene. Non sono stati giorni facili, per tutte le persone vicine a lui: per mia moglie e per le mie due cognatine di 14 e 17 anni. Capisco il diritto di cronaca, ma speravo un po' più di umanità". De Rossi è così, una persona (oltre che un giocatore di grandissimo livello) con una immensa umanità.
Qualificazioni Mondiali Europa
Rooney-Walcott umiliano la Croazia
10/09/2008 ALLE 21:24
Qualificazioni Mondiali Europa
Germania salvata tre volte da Klose
10/09/2008 ALLE 20:56