"Abbiamo trovato un tempo terribile e pensavamo tutti che saremmo morti. Piangevamo disperati". Parole di Rio Ferdinand che, in un'intervista rilasciata al The Sun, racconta per la prima volta il terribile volo di ritorno della Nazionale inglese dopo l'eliminazione ai Mondiali 2006 per mano del Portogallo ai quarti di finale. Il 40enne ex difensore del Manchester United rivive quel viaggio da incubo a bordo dell'aereo che li stava riportando in patria.

Rio Ferdinand

Credit Foto PA Sport

"Turbolenze mai viste, urlavano e piangevano tutti"

UEFA Nations League
Nations League: le semifinali saranno Portogallo-Svizzera e Olanda-Inghilterra
03/12/2018 A 15:29
Il peggior volo che si possa immaginare. C'era un tempo terribile e pensavamo tutti che saremmo morti, piangevamo disperati. Io ero seduto vicino a Rooney e a Gerrard con le loro mogli. Urlavano e piangevano tutti perché eravamo alle prese con turbolenze assurde, mai viste prima. I bagagli volavano e le persone venivano sballottate, nessuno capiva cosa stesse accadendo. Ho pensato che fosse la fine, soprattutto quando ho guardato le hostess e ho visto le loro espressioni impietrite

"Di solito sono molto calmo, ma quella volta..."

Fortunatamente, passata la perturbazione, l'aereo atterrò regolarmente in Inghilterra ma nei ricordi di Rio Ferdinand quell'esperienza drammatica rivive ancora e non è stata cancellata. "Di solito sono molto calmo in situazioni del genere, ma quella volta sono andato nel panico", conclude l'ex difensore.

Nostalgia Italia: 4 luglio 2006, Germania-Italia 0-2, andiamo a Berlino!

UEFA Nations League
L'Inghilterra la ribalta con Kane: 2-1 alla Croazia che retrocede! Tre Leoni alla Final Four
18/11/2018 A 14:08
UEFA Nations League
Colpaccio Inghilterra: gli inglesi passano 3 a 2 in casa della Spagna di Luis Enrique
15/10/2018 A 18:34