La Roma ha dormito con la consapevolezza di aver fatto il proprio dovere: la vittoria per 2-1 contro il Parma ha temporaneamente riportato i giallorossi in testa la classifica; ora, però, li mette nella scomoda posizione di dover tifare per i "nemici" della Lazio, che giocheranno il posticipo contro l'Inter.
In ogni caso, indipendentemente dai nerazzurri, la Roma ci crede. "La storia continua - garantisce Francesco Totti attraverso il suo sito internet - Contro i crociati del Parma abbiamo vissuto una partita emozionante, fatta di passione e volontà di ferro. E tutti noi, il tecnico, i tifosi e la squadra, abbiamo confermato la cosa più importante: Ci siamo. E ci saremo sino alla fine".
Il capitano dei giallorossi, inoltre, prosegue nella sua scalata della classifica dei migliori marcatori di sempre della serie A. Dopo aver raggiunto e superato Beppe Signori, ora aggancia Kurt Hamrin: 190 gol valgono la sesta posizione in condivisione. Il prossimo obiettivo è Roberto Baggio, a quota 205.
Brasileirao
Il solito Adriano, niente allenamento
02/05/2010 A 09:20
Dato per certo che il Pupone resterà per provare a battere altri record. bisognerà vedere chi saranno i compagni che lo aiuteranno in queste imprese. In questo senso, il mercato della Roma si sta già muovendo. In attesa di sapere che cosa farà Luca Toni, uno dei possibili obiettivi è Adriano, così come ancora non si conosce il futuro di Nicholas Burdisso. Quasi certo, invece, è l'addio di Philippe Mexes, ma nelle idee della società è già pronto il rimpiazzo.
Calcio
De Rossi "La Lazio s'impegnerà con l'Inter"
01/05/2010 A 20:17
Serie A
Totti-Taddei e la Roma torna in testa
01/05/2010 A 15:37