Il Wolfsburg conferma ufficialmente la cessione di Ivan Perisic all'Inter. Il club tedesco in una nota sul proprio sito ha confermato la partenza del croato destinazione Milano: l'intesa è stata trovata in serata. Non sono stati specificati i termini del trasferimento. "La situazione è cambiata nel breve periodo, nella misura in cui siamo stati in grado di realizzare una buona soluzione per tutti gli interessati. Auguriamo a Ivan e al suo nuovo club tutto il meglio", ha commentato il ds del Wolfsburg Klaus Allofs.
Perisic, arrivato dal Dortmund nel 2013, ha salutato così i suoi ormai ex tifosi: "Ho passato bei momenti al Wolfsburg, ma ora non vedo l'ora di iniziare la nuova sfida. Ringrazio la dirigenza che ha permesso questo trasferimento".
Serie A
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (30/08)
30/08/2015 ALLE 18:30
Al termine di Carpi-Inter, anche il profilo del club nerazzurro ha confermato il trasferimento, aggiungendo un paio di dettagli: il croato non arriva in prestito ma a titolo definitivo (secondo le indiscrezioni è stato pagato 20 milioni in 3 rate annuali) e ha firmato un contratto con l'Inter fino al 30 giugno 2020.
Calciomercato
Edicola: Juve, senza Draxler si vira su Witsel, Inter: Eder e Telles gli ultimi colpi?
30/08/2015 ALLE 07:23
Premier League
Prova di forza del Tottenham: 4-1 in rimonta al Southampton
06/08/2022 ALLE 14:00