Eduar Ayrton Preciado Garcia, più semplicemente Ayrton Preciado potrebbe essere il nuovo talento sudamericano a sbarcare in Europa, più precisamente in Italia. Il talento ecuadoreño classe 1994 sta disputando una grandissima Copa Libertadores, motivo per il quale Genoa e Torino lo hanno visionato da vicino. L’esterno ha già un passato in Europa, con la maglia del Trofense prima e del Leixoes poi, in Serie B porteghese. Ma l’esperienza in Portogallo non è stata fortunata per questo ha fatto ritorno in patria. Adesso però con la maglia dell’Emelec, a 23 anni, sembra essere maturo e pronto per il definitivo salto di qualità. In questa Copa Libertadores, Preciado ha messo a segno già 3 reti in 3 presenze, una media altissima considerando che agisce come esterno d’attacco a sinistra. L’ala fa della tecnica e della velocità le sue armi migliori, ma anche sotto porta riesce ad essere molto cinico e i numeri lo dimostrano ampiamente. Nel match di ieri al Monumental contro il River, oltre al gol, ha disputato una grandissima partita, mettendo in mostra tutte le sue doti, proprio sotto gli occhi degli osservatori di Genoa e Torino. Per questo le due società nostrane, dopo essere state stregate dal talento ecuadoreño, sono intenzionate a presentare un’offerta ufficiale all’Emelec la prossima estate, così da anticipare la concorrenza e assicurarsi un giocatore di sicuro talento.
Tommaso Prantera
Serie A
Bologna-Genoa 2-2, le pagelle: Hickey il migliore, Sirigu super
31 MINUTI FA
Serie A
Due rigori negli ultimi cinque minuti: 2-2 tra Bologna e Genoa
3 ORE FA
Serie A
Torino-Lazio: probabili formazioni e statistiche
IERI A 15:48