Calcio
Serie A

Le pagelle di Napoli-Cagliari 3-1

Condividi con
Copia
Condividi questo articolo

Mertens - Napoli-Cagliari - Serie A 2016/2017 - LaPresse

Credit Foto LaPresse

DaLuca Stamerra
06/05/2017 A 18:25 | Aggiornato 06/05/2017 A 20:31
@StamLuca

Andiamo alla scoperta dei migliori e dei peggiori del San Paolo: Mertens ancora una volta sugli scudi, ma è tutto il trio d'attacco del Napoli a girare a meraviglia. Ottima anche la performance di Hamsik, nonostante qualche problema muscolare. Si salvano veramente in pochi nel Cagliari.

>Napoli<

Pepe REINA 6 - Poco lavoro per il portiere del Napoli, colpito all'ultimo da Diego Farias.

Serie A

30 anni e 30 gol: Mertens trascina il Napoli verso il 2° posto, 3-1 al Cagliari

06/05/2017 A 17:52

Elseid HYSAJ 6 - Buon lavoro in copertura su Murru, anche se il Cagliari non sale con continuità sulla fascia.

Raúl ALBIOL 6 - È quasi perfetto in copertura su Borriello e Sau, ma proprio allo scadere concede una grande chance a Diego Farias che insacca. Lo spagnolo sfiora anche il gol in avanti, ma centra in pieno la traversa sugli sviluppi di un corner.

Vlad CHIRICHES 6,5 - Partita attenta in difesa dove non fa rimpiangere Koulibaly.

Faouzi GHOULAM 7 - Una spina nel fianco sulla fascia. Continua ad andare avanti e indietro senza soluzione di continuità. Non rischia nulla in difesa.

Piotr ZIELINSKI 6 - Più legna che qualità per il polacco che strappa però la sufficienza con pieno merito. Tanta corsa in mezzo al campo per l'ex Empoli che sfiora anche il gol nel primo tempo.

Frello JORGINHO 6,5 - Detta i tempi a centrocampo senza problemi. L'ex Hellas non ha molta pressione dalla linea mediana del Cagliari e può agire indisturbato nell'impostare l'azione.

Marek HAMSIK 6,5 - Non è al 100% ma gioca una gara di alto livello nel primo tempo, sfiorando anche un clamoroso gol da centrocampo in pallonetto. Nella ripresa Sarri gli concede il giusto riposo e i meritati applausi. (dal 69' Marko ROG sv - Più di 20 minuti in campo, ma tocca pochi palloni).

José María CALLEJÓN 7 - Sulla destra non ha rivali e Murru è costretto ad abdicare abbastanza presto. Gli manca soltanto il gol.

Dries MERTENS 7,5 - 30 anni e 30 gol. Doppietta per il belga che regala al Napoli un'altra vittoria, l'ennesima con i suoi gol. L'ex PSV si rende prezioso anche con l'assist per la rete del 3-0 di Insigne. (dal 77' Arkadiusz MILIK 6 - Cerca subito la conclusione verso la porta, positivo vedere un Milik così volenteroso).

Lorenzo INSIGNE 7 - Che sintonia in avanti tra i tre attaccanti del Napoli. Prova la conclusione, ma non disdegna servizi a non finire per i compagni di reparto. Segna anche il gol del 3-0. (dal 79' Emanuele GIACCHERINI sv - C'è gloria anche per l'ex Juventus che proprio ieri aveva festeggiato il suo 32esimo compleanno).

All. Maurizio SARRI 6,5 - Perfetta la preparazione della gara con il Napoli che aggredisce sin da subito il Cagliari, trovando il gol del vantaggio. L'obiettivo 2° posto è una realtà e gli azzurri ci vogliono provare fino alla fine.

>Cagliari<

Bittencourt RAFAEL 6 - Fa quel che può tra i pali, ma il Napoli non la smette di calciare verso la propria porta.

Fabio PISACANE 5 - Fatica a contenere Insigne, che gli sfugge 9 volte su 10 nella sua zona di competenza.

Bartosz SALAMON 4,5 - Nel Cagliari falliscono un po' tutti, specialmente in difesa. Il polacco fatica a seguire Mertens e lascia troppi spazi aperti in area di rigore, dove il belga si inserisce a meraviglia.

Bruno ALVES 5 - Nonostante la sua esperienza, il portoghese non riesce a sfoderare una grande partita contro i 'piccoli' del Napoli. Anche lui si fa pescare troppo spesso fuori posizione.

Nicola MURRU5 - Inesistente in fase offensiva, perde quasi tutti i duelli con Callejón in difesa. (dal 71' Paolo FARAGÒ 5,5 - Entra per riequilibrare la squadra sarda, ma il Cagliari continua a soffrire).

Mauricio ISLA 4,5 - Ci si aspettava un Isla arrembante sulla fascia destra, ma il cileno patisce a non finire le sgroppate di Ghoulam. Da rivedere.

Artur IONITA 5,5 - Nel primo tempo svaria a tutto campo, ma finisce per correre a vuoto. Nella ripresa fatica a toccare proprio la palla. (dal 68' João PEDRO 6 - Peccato averlo visto solo nel finale di gara, appena entrato regala subito due palle interessanti al duo d'attacco).

Nicolò BARELLA 5,5 - Uno dei più positivi nel primo tempo, anche lui sparisce però nella ripresa.

Simone PADOIN 5 - Un tiro nella prima frazione di gioco e niente più. Questa volta non riesce ad essere il talismano della sua squadra.

Marco SAU 5 - Poco movimento, poca pericolosità in avanti. Con Sau, il Napoli ha gioco facile nella propria area di rigore. (dal 78' Diego FARIAS 6,5 - È l'unico che ci prova davvero: 2 tiri e un gol per il brasiliano).

Marco BORRIELLO 5 - Poche palle giocabili e poche occasioni da gol. Il Borriello visto a Napoli è lontanissimo dal bomber ammirato in questa stagione, con l'ex Milan che va a sbattere sempre sul duo Raúl Albiol-Chiriches.

All. Massimo RASTELLI 5 - Non un grande approccio della sua squadra, che non riesce più a rimontare. Aveva assicurato comunque un buon Cagliari, non ancora sazio, ma sul campo non si è visto lo stesso spirito battagliero mostrato in stagione. Posto che giocare al San Paolo non è facile per nessuno...

Serie A

Il calendario sorride al Napoli: due giornate decisive per il sorpasso alla Roma

06/05/2017 A 06:08
Serie A

Napoli, Maradona incorona Mertens: "Sono orgoglioso di te, adesso vinciamo un altro Scudetto"

15/06/2020 A 19:08
Contenuti correlati
CalcioSerie ACagliariNapoliPiù
Condividi con
Copia
Condividi questo articolo