Da più di 40 anni rieccheggia dagli altoparlanti dello Stadio Olimpico prima del fischio d’inizio delle partite della Roma, ma l’inno ‘Roma, Roma core de sta città” scritto da Antonello Venditti nel lontano 1975 continua ad essere una delle canzoni più iconiche e passionali che si può ascoltare in uno stadio. Impossibile non associare le parole di questo inno a una squadra diversa da quella giallorossa. Recentemente France Football si è divertito a classificare i 10 inni più belli suonati negli stadi d’Europa ed ha sancito che solo il mitico ‘You’ll Never Walk Alone’, storico inno del Liverpool, adottato anche, più di recente da Celtic Glasgow e Borussia Dortmund è più passionale e coinvolgente di quello di Venditti.
L'inno romanista non è l'unico presente nella classifica stilata dal settimanale francese: all'ottavo posto, infatti, "France Football" piazza il "Dale Cavese", intonato dai tifosi della squadra di Cava de' Tirreni, che milita in serie D.
Di seguito ecco la classifica completa in ordine crescente
Serie A
Il ritorno del Profeta Mou in un San Siro vestito a festa
22/04/2022 A 19:08

10° El Cant del Barça (Barcellona)

9° Forever blowing bubbles (West Ham)

8° Dale Cavese (Cavese)

7° Ooh Ssh! (Besiktas)

6° Don't take me home (Newcastle)

5° Himno del centenario (Siviglia)

4° Horto Magiko (Panathinaikos)

3° Toujours on va gagner (Wydad Athletic Club)

2° Roma, Roma (As Roma)

1° You’ll never walk alone (Liverpool)

Serie A
Inter, De Vrij e Vecino positivi: vietata la gara col Sassuolo
18/03/2021 A 11:37
Serie A
Ibra: "Per Mihajlovic avrei giocato gratis. Poi..."
20/11/2020 A 19:01