Calcio
Serie A

Spalletti: "Inter, ambiente alla follia. Totti? Non lo facevo giocare perché non correva più"

Condividi con
Copia
Condividi questo articolo

Luciano Spalletti Inter 2017

Credit Foto Getty Images

DaStefano Dolci
06/02/2018 A 09:49 | Aggiornato 06/02/2018 A 10:22
@stefano_dolci

Il Corriere Della Sera, rivela delle clamorose confidenze che il tecnico romanista avrebbe fatto a un gruppo di tifosi romanisti all'indomani di Inter-Roma del 21 gennaio: "In società all'Inter non vogliono spendere e l'ambiente è a un passo dalla follia, tipo a Roma: sempre sul filo dell'equilibrio. Totti? Francesco non correva più, e gli altri giocatori si deprimevano se lo facevo giocare".

Anche una chiacchierata innocente fra vecchi amici si può trasformare in un potenziale autogol. Lo avrà probabilmente pensato Luciano Spalletti finito nell’occhio del ciclone per alcune scioccanti rivelazioni riportate dal Corriere della Sera sulla sua esperienza all’Inter e sulla sua esperienza a Roma.

Le rivelazioni emergono solo ora ma arrivano da una chiacchierata che Spalletti avrebbe fatto a sei tifosi della Roma in trasferta a Milano in occasione dell'ultimo incrocio tra le due squadre il 21 gennaio scorso. Intercettato al di fuori di un noto ristorante in zona Garibaldi e inconsapevole di essere registrato, il tecnico toscano nella chiacchierata durata oltre un’ora ha toccato tanti argomenti senza peli sulla lingua fra il passato romanista e il presente all’Inter.

Serie A

Edicola. Sarri-Napoli il rinnovo si farà: Chiesa sarà il primo rinforzo, Conte-Chelsea al capolinea?

06/02/2018 A 07:56

"Non facevo giocare Totti perché il gruppo si deprimeva"

La prima rivelazione di Spalletti riguarda la sua parentesi a Roma è l’annosa frattura con Francesco Totti: Spalletti ha spiegato il motivo per cui il capitano giallorosso non trovava mai posto nell’undici titolare nella passata stagione…

Totti non correva più, e gli altri giocatori si deprimevano se lo facevo giocare. Pallotta mi aveva fatto chiaramente capire che avrebbe venduto i pezzi migliori. Quando stavo a Roma mi avete rotto le scatole ma io ho portato la Roma al 2° posto, prima del Napoli. E mo' col cavolo che lo prendete, il Napoli….

"Inter? Un'ambiente al limite della follia"

Archiviato il capitolo Roma, Spalletti parla del suo presente all’Inter non nascondendo la propria preoccupazione per una società che non vuole spendere sul mercato…

In società non vogliono spendere e l'ambiente è a un passo dalla follia, tipo Roma: sempre sul filo dell'equilibrio. A volte, è un ambiente depresso… Lo scudetto? Non avete capito nulla, e non l'hanno capito neanche qui a Milano: con questa Juve, che c'ha due squadre, e non si vince una fava!".
Serie A

Da Lukaku a Cristo Gonzalez: la giornata di calciomercato in 1 minuto

19/07/2019 A 20:14
Serie A

Ronaldo-Juventus, primo anno insieme: un sodalizio che ha proiettato il club in un'altra dimensione

10/07/2019 A 09:41
Contenuti correlati
CalcioSerie A
Condividi con
Copia
Condividi questo articolo