Calcio
Serie A

Il Napoli attende Osimhen in città: incontro in giornata, è lui il preferito per sostituire Milik

Condividi con
Copia
Condividi questo articolo

Victor Osimhen of Lille during the French League 1 match between Lille v Nantes at the Stade Pierre Mauroy on August 11, 2019

Credit Foto Getty Images

DaDavide Fumagalli
30/06/2020 A 10:35 | Aggiornato 30/06/2020 A 10:40
@DavideFuma

Secondo Sky il giocatore e l'agente sono partiti dalla Francia in direzione Napoli per incontrare il ds Giuntoli e fare un giro in città: per lui è pronto un contratto di 5 anni, poi bisognerà trattare col Lille che chiede 70 milioni. Il giovane nigeriano è il preferito della società e del tecnico Gattuso per sostituire Milik, deciso a non estendere il contratto in scadenza nel 2021.

Mentre a Milano è sbarcato Hakimi, nuovo giocatore dell'Inter, a Napoli si attende Osimhen. Secondo quanto riportato da Sky Sport, il giovane bomber nigeriano del Lille e il suo agente sono partiti intorno alle 12 dala Francia per raggiungere il capoluogo campano: previsto un summit col ds Giuntoli e un giro della città, un paio di giorni, per valutare prima di accettare l'offerta di contratto da 5 anni messa sul piatto dal club di De Laurentiis.

Il Napoli considera Osimhen il primo nome per rinforzare il reparto offensivo, il tecnico Gattuso ha dato il suo assenso all'operazione, anche perchè bisognerà sostituire Arek Milik, deciso a non estendere il contratto in scadenza nel 2021 e quindi destinato a partire. Una volta avuto il sì del nigeriano, il Napoli inizierà la trattativa col Lille: i francesi, che già lo scorso anno parlarono con gli azzurri di Pepè, poi finito all'Arsenal, sparano alto, partendo da una valutazione di 70 milioni di euro. In Francia dicono addirittura che il Napoli sia pronto a offrire 100 milioni di euro per Osimhen e per Gabriel, difensore centrale brasiliano del 1997 e possibile rimpiazzo per Koulibaly.

Serie A

Osimhen-Napoli, manca poco alla fumata bianca: "Annuncio nelle prossime ore"

06/07/2020 A 15:27

I numeri di Osimhen

Cresciuto a Lagos, nella sua Nigeria, con cui vinse il Mondiale Under 17 nel 2015, Victor Osimhen è un centravanti veloce e potente, con tecnica e grande fiuto del gol, un profilo che qualcuno ha paragonato a Didier Drogba. Nel primo anno e mezzo in Europa al Wolfsburg ha fatto fatica (0 gol in 16 presenze), poi l'esplosione allo Charleroi in Belgio. Viene riscattato e subito ceduto al Lille dove nell'ultima stagione ha sfornato un buon numero di gol in tutte le competizioni nonostante la conclusione anticipata per il Covid.

StagioneSquadraPresenzeGolAssist
2019-20Lille (FRA)3818 (13 in Ligue 1)6
2018-19Charleroi (BEL)36204
2017-18Wolfsburg (GER)1300
gen-giu 2017Wolfsburg (GER)300

Gattuso: "Callejon? Josè doveva restare col Napoli fino ad agosto, la storia non si cancella"

00:00:43

Calciomercato

Milan, Deulofeu non c'è più ma si pensa ai giovani: Sarr e Osimhen i nomi caldi

29/01/2019 A 16:15
Calciomercato

Edicola: in arrivo un rinnovo fino al 2025 per Dybala, Lautaro-Barcellona in stallo

DA 2 ORE
Contenuti correlati
CalcioSerie ANapoliVictor Osimhen
Condividi con
Copia
Condividi questo articolo