Calcio
Serie A

Inter, per Perisic solo prolungamento del prestito con il Bayern. Sanchez sì, ma solo per la Serie A

Condividi con
Copia
Condividi questo articolo

FC Bayern: Ivan Perisic

Credit Foto Getty Images

DaLuca Stamerra
30/06/2020 A 22:00 | Aggiornato 01/07/2020 A 01:58
@StamLuca

Il Bayern Monaco ha fatto sapere di non essere intenzionato a riscattare Perisic dall'Inter, ritenendo troppo alta la cifra di 20 milioni richiesta per il riscatto, ma c'è l'accordo per il prolungamento del prestito fino ad agosto. Nei nerazzurri resteranno (a tempo) Alexis Sanchez e Moses, con il cileno che non dovrebbe essere a disposizione per l'Europa League.

Dopo l'arrivo di Hakimi, l'Inter ha sbrogliato anche il tema prestiti: sia in entrata che in uscita. Sono arrivati, infatti, gli accordi con Manchester United e Chelsea per il mantenimento in rosa - fino al termine del campionato - di Alexis Sánchez e Victor Moses. C'è però un però.

L'accordo trovato per il cileno, infatti, vale solo fino al 2 agosto, ovvero fino al termine della Serie A. Al momento non è stato specificato se il giocatore ex Udinese possa rimanere in rosa anche per tutto il resto di agosto, ovvero per il completamento dell'Europa League. C'è un piccola problema: il Manchester United si giocherà anch'esso la competizione europea e sembra non voler concedere l'attaccante cileno ad una potenziale rivale. Totalmente diverso il discorso Moses, con il Chelsea che spera solo di incassare i 12 milioni di riscatto per il giocatore nigeriano.

Serie A

Chi è Achraf Hakimi, il terzino destro che ha stregato l'Inter e Antonio Conte

30/06/2020 A 19:00

Come dicevamo, anche prestiti in uscita. È arrivato infatti l'accordo tra Inter e Bayern Monaco per il prolungamento del prestito di Ivan Perisic fino al termine della stagione. Il croato sarà quindi arruolabile in Champions League da Flick. Più complicato il discorso riscatto, con i bavaresi che non sono orientati a pagare i 20 milioni richiesti. C'è un problema anche di ingaggio, ritenendo troppo alta la somma di 10 milioni lordi che attualmente percepisce il classe '89.

Achraf Hakimi, il saluto e i primi cori dei tifosi dell'Inter

00:01:01

Serie A

Hakimi è un giocatore dell'Inter, arrivata la firma sul contratto fino al 2025

30/06/2020 A 16:25
Serie A

Conte: "Più spazio per Sanchez? Sono cazzate, mi viene da ridere"

01/07/2020 A 21:54
Contenuti correlati
CalcioSerie AManchester UnitedChelseaPiù
Condividi con
Copia
Condividi questo articolo