===Le pagelle del GENOA===

Mattia PERIN 6,5 - Nel primo tempo respinge i tentativi di Ronaldo (tre volte) e Bernardeschi. Non puó nulla sulle magie della ripresa.

Serie A
Sarri: "Cambio di Ronaldo? Glielo avevo detto che sarebbe uscito sul 3-0. Record Buffon? C'è tempo"
30/06/2020 A 22:37

Cristian ROMERO 6 - Attento dentro l'area e bravo in impostazione. Uno dei migliori nel Genoa.

Adama SOUMAORO 6 - Copre bene su Dybala, che taglia dentro di continuo. Ci mette il fisico, non demerita.

Andrea MASIELLO 5,5 - Benino nel primo tempo, cala molto nella ripresa, dove perde spesso la posizione.

Paolo GHIGLIONE 5 - Impreciso e abbastanza distratto. A destra fatica. Non trova ritmo e viene sostituito. (Dal 62' BARRECA 5,5 - Un po' meglio rispetto al predecessore. Prova ad alzarsi per sostenere gli attaccanti)

Valon BEHRAMI 5,5 - Cattivo e determinato, as usual. Bene nella fase di contenimento, meno in quella di possesso.

Francesco CASSATA 6 - Corre per quattro, lottando su ogni pallone. Uno degli "ex" bianconeri con piú grinta. (Dal 77' PANDEV SV)

Lasse SCHONE 5,5 - Regia difficile, sempre raddoppiato, spesso lento nel liberare le idee. Viene ammonito e Nicola lo toglie all'intervallo. (Dal 46' LERAGER 5,5 - Scolastico e basico. Non ha un'idea, rincorre senza ragionare)

Stefano STURARO 5 - Si danna l'anima, allargandosi spesso, ma viene sovrastato, sia in mezzo che a sinistra. (Dal 75' BIRASCHI 6 - Suo il cross per Pinamonti, sue alcune accelerazioni improvvise)

Andrea FAVILLI 5 - Subito ammonito. Macchinoso e poco pericoloso, ben marcato da Bonucci. Non incide e viene sostituito all'intervallo (Dal 46' SANABRIA 6,5 - Bene nel match. Tiene palla, si procura falli, va al tiro)

Andrea PINAMONTI 6 - Non si vede, non si nota, non riesce a incidere. La sufficienza é solo per il bel gol finale, unico guizzo della sua partita.

ALL.: Davide NICOLA 4,5 - Genoa intento solo a difendersi, non convincono alcune scelte. Squadra poco brillante e poco coesa. Cosí é dura salvarsi.

Paulo Dybala e Douglas Costa, Genoa-Juventus

Credit Foto Getty Images

===Le pagelle della JUVENTUS===

Wojciech SZCZESNY 6 - Una ottima parata su Sanabria e un gol subito sul suo palo.

Juan CUADRADO 6,5 - A destra, con vigore, cross, idee. Presente e concreto.

Matthijs DE LIGT 6,5 - Lucido, in anticipo, disciplinato. Sempre positivo. Mezzo voto in meno perché abbocca alla finta di Favilli sul gol, ma non era facile fermarlo da quella posizione.

Leonardo BONUCCI 6,5 - Vince il duello con Favilli, usando anche le cattive. Non si scompone e imposta.

DANILO 6 - Un cross da querela e qualche sovrapposizione. Diligente, ma mai dirompente.

Rodrigo BENTANCUR 7 - Altra prestazione di livello. Recupera nove palloni e li offre con tecnica a chi é davanti a lui. Costruisce e ricama. Completo.

Miralem PJANIC 6,5 - Gioca semplice, a uno o due tocchi, senza strafare. Ma é pulito, ordinato e avvia l'azione di Ronaldo. (Dal 74' RAMSEY 6 - Nel finale, senza incidere. Ci prova due volte, ma senza la giusta precisione)

Adrien RABIOT 5,5 - Alterna una buona cosa a una fesseria. Poco costante. Anche a ritmi lenti, non convince. (Dall'83' MATUIDI SV)

Federico BERNARDESCHI 6,5 - Voglioso, concentrato. Ci prova da fuori, ma trova Perin. Insiste, crossa, ci mette personalitá. Buona prova. (Dal 66' D. COSTA 7 - La prodezza con cui sigilla il match gli vale il voto alto. Entra bene in partita, da subito attivo)

Paulo DYBALA 7,5 - Quando aziona il suo mancino, incanta. Terzo gol di fila, in forma strepitosa e totalmente leader di questa Juventus. Bravo nell'abbassarsi per ricevere e geniale in fase di rifinitura. On fire. (Dall'83' OLIVIERI SV)

Cristiano RONALDO 7,5 - Assatanato alla ricerca del gol. Calcia quattro volte in porta nel primo tempo, ma trova sempre Perin. Nella ripresa chiude la partita con una conclusione di destro superba. Sono 28 gol stagionali, 24 in 25 partite di campionato. Alieno. (Dal 74' HIGUAIN 6 - Dentro nel finale, ma non gli capita la palla buona per colpire)

ALL.: Maurizio SARRI 7 - Buona Juventus, anche se nel primo tempo la squadra arriva al tiro solo da fuori area. Dybala e Ronaldo gli agevolano la serata, ma trama di costruzione era stata efficace anche prima.

Sarri: "Dopo la Coppa Italia tutti mi hanno preso per il c**o. Ma dissi che qualcosa era cambiato"

Serie A
Tre magie di Dybala, Ronaldo e Douglas Costa: 1-3, la Juventus vince anche a Genova
30/06/2020 A 21:42
Serie A
La moviola di Genoa-Juventus: Calvarese "grazia" Favilli e non estrae il secondo giallo
30/06/2020 A 20:58