Cristian STELLINI (All. Inter)

La vittoria è ampiamente meritata, abbiamo concesso parecchie occasioni al Parma, ma sapevamo che sono fortissimi sulle ripartenze. Sono stati bravi e sono riusciti a farci gol, noi abbiamo costruito tanto e alla fine l'abbiamo meritata. Non era semplice, ma stasera dobbiamo prenderci dei meriti. Difficoltà dietro? Perché abbiamo preso gol col Sassuolo e stasera lo abbiamo analizzato, sono cose su cui lavoriamo, ma non è facile in questo momento avere giocatori pronti, stasera avevamo due 'esordienti' dopo quattro mesi di nulla. Non è facile con clienti come Gervinho e gli attaccanti del Parma. Abbiamo dato una risposta importante e siamo tutti molto contenti, chi è entrato dopo ha fatto la differenza stasera e d'ora in poi sarà sempre così

Serie A
D'Aversa: "L'Inter ha meritato? Stellini ha visto un'altra partita. Arbitro? Ci manca un rigore..."
28/06/2020 A 22:51

Eriksen-Lautaro-Lukaku: tutti e tre insieme sembrano avere difficoltà

È vero. Non sempre troviamo le due punte che combinano tra di loro, durante la gara può anche cambiare questo aspetto. Noi però abbiamo creato tante occasioni in queste due partite e se l'avessimo sfruttare parleremmo di altro. Dobbiamo ancora crescere, ma le occasioni le creiamo, a prescindere da dove arrivano. Cerchiamo l'imprevedibilità, abbiamo sofferto, ma anche creato molto

Lautaro Martinez

Credit Foto Getty Images

Quanto manca Sensi?

Nell'economica dei tre cambi, ci stanno mancando elementi fondamentali, come Sensi e Brozovic ma non è il momento di parlare degli assenti. Gli attaccanti quando entrano in un periodo di errori, diventa un vortice che ti trascina, dobbiamo solo aspettarli e comunque abbiamo due punte che di gol ne hanno fatti tanti

Alessandro BASTONI (Inter)

Gol molto importante. Sono molto contento perché ci siamo rivelati un bel gruppo, abbiamo spinto fino alla fine. Io ho giocato l'anno scorso qui e li conosco benissimo. Sappiamo che con questo stile di gioco possiamo concedere qualcosa, ma è una filosofia che abbiamo scelto e dobbiamo proseguire così. La classifica la guardiamo relativamente, era importante vincere oggi dopo il pari un po' strano con il Sassuolo. Il bacio alla maglia dopo il gol? Ho sempre detto che sono interista e per me è un sogno essere qui

Mancini: "Critiche a Sarri? La Juve è prima in classifica... Complimenti a Conte per la sua Inter"

Serie A
Le pagelle di Parma-Inter 1-2: Kulusevski brilla, Eriksen disperso, insufficiente Lukaku
28/06/2020 A 22:07
Serie A
De Vrij e Bastoni nel finale: l'Inter ribalta il Parma e non perde la scia
28/06/2020 A 21:48