L'Atalanta festeggia la prima partita del 2021 con una netta vittoria per 5-1 contro il Sassuolo di De Zerbi. Nel post-partita Gian Piero Gasperini non nasconde la soddisfazione davanti alle telecamere:
"Abbiamo ritrovato la brillantezza che ci era mancata. Ho visto un atteggiamento molto positivo, la squadra sta bene, ha fiducia, crea intensità, ha fatto un'ottima gara contro un buon Sassuolo".

Sulla partita

Serie A
Atalanta, tifosi in protesta per il mercato della società
4 ORE FA
"Siamo la loro bestia nera, questo è vero, ma le partite non sono mai scontate all'inizio. Nei primi 7 minuti sono partiti forte, hanno avuto situazioni pericolose, poi per tutto il resto della partita meglio noi. Ho visto cose importanti oggi per noi, buoni recuperi, pressing efficace e abbiamo messo in difficoltà una squadra tecnica e pericolosa. Già nel primo tempo potevamo fare più gol".

Sull'opaco novembre della Dea

"Negli anni in alcuni momenti della stagione potevamo permetterci certe prestazioni e atteggiamenti tattici ed è stata anche la nostra fortuna grazie alla disponibilità di tutti. A un certo punto non era più possibile continuare così ed è diventato più complicato e difficile. Facevamo fatica a reggere un certo assetto, ma poi abbiamo trovato soluzioni diverse. E' successo anche quando c'era il Papu. Non sarebbe onesto dire che ora senza di lui le cose vanno bene. Avevamo trovato soluzioni anche con lui in campo".

Su Diallo

"Difficile dire se resterà. Ci sono problemi di tesseramento. Ha recuperato tutti i documenti e magari lo United vuole riaverlo subito. Se il Manchester fosse costretto a darlo in prestito sarebbe comunque meglio che rimanesse da noi".

Gasperini: "Sono contento della rinascita di Ilicic"

Calciomercato 2020-2021
Marcos Alonso vuole solo l'Inter, Milan su Ilicic
16 ORE FA
Calciomercato 2020-2021
Kane al City? Tottenham su Romero e Damsgaard. Son rinnova
IERI A 13:46