L'Atalanta è tornata a volare. Grazie al roboante 4-1 sul Benevento al Vigorito, la squadra di Gasperini centra la terza vittoria consecutiva (la quarta nelle ultime 5 partite) e torna ad affacciarsi con decisione sulla zona Champions (con la partita di Udine ancora da recuperare). A fine partita, ai microfoni di Sky Sport, il tecnico della Dea Gian Piero Gasperini commenta con soddisfazione la prova dei suoi: "Siamo entrati nel campionato". Poi torna a parlare della clamorosa rottura con il Papu Gomez e della sua esclusione.
"Abbiamo avuto delle strisce molto importanti anche dopo il lockdown con Gomez in campo. La mia è stata una scelta dettata dal fatto che avevo bisogno di provare un altro tipo di squadra. Stavamo soffrendo e in quel momento Gomez non si adattava. Il mio era sempre ed esclusivamente un motivo tecnico, vedevo che il centrocampo soffriva molto e ho fatto una scelta per aiutare di più De Roon e Freuler. L'abbiamo fatto anche in passato, solo che stavolta la decisione non è stata accettata".

Muriel: "Ogni volta che entro facciamo gol..."

Serie A
Benevento-Atalanta 1-4, le pagelle: questo Ilicic è uno spettacolo
09/01/2021 A 16:35
"Il mio infortunio? Avevo un piccolo fastidio già da prima della gara col Bologna, ma lo sentivo più forte del normale. Il mister mi ha detto che potevo recuperare se non ci fosse stato bisogno di entrare. Secondo me lo usa più come scaramanzia, perché ogni volta che mi alzo dalla panchina per entrare facciamo gol. E' successo già tante altre volte. Scherzi a parte, gli ho detto che ero pronto per giocare, come sempre".

Gasperini: "Muriel titolare? Dalla panchina segna una caterva"

Serie A
Ilicic incanta, l'Atalanta vola: Benevento battuto 4-1
09/01/2021 A 13:49
Calciomercato 2020-2021
Atalanta: Diallo ufficiale allo United per 40 milioni
07/01/2021 A 16:59