Spezia-Atalanta, match dell'8ª giornata della Serie A 2020-2021 andato in scena al Manuzzi di Cesena . Cosa pensano a caldo allenatori e giocatori del match appena andato in archivio? Ecco le loro valutazioni prese dai microfoni delle televisioni che hanno trasmesso l’evento.

Gasperini: "Tanti nazionali arrivati venerdì"

Serie A
Spezia-Atalanta 0-0, le pagelle: Ilicic e Gomez deludono
21/11/2020 A 19:38

"Queste sono partite non facili. Abbiamo trovato una squadra in condizione. In difesa siamo stati attenti e abbiamo costruito, ma non concretizzato ed è uscito questo 0-0. Il nostro percorso è buono. Il campionato quest'anno è difficile. Stiamo inserendo tanti nuovi giocatori e tanti sono di prospettiva e per il momento va bene così. L'Atalanta non ha cambiato il suo target, cerchiamo sempre giocatori che possono crescere. C'è molta distorsione nella comunicazione dell'Atalanta, si parla tanto di turnover. Oggi c'erano Gollini, Zapata e tanti altri. Va in campo la migliore formazione possibile in quel momento".

Ho sempre pensato che la Nazionale facesse bene ai giocatori, ma non è mai successo che ti arrivino il venerdì per giocare il sabato. È chiaro che questa è una grave difficoltà.

Gasp sul calendario e sulle difficoltà della stagione

"È più difficile perché non c'è stato precampionato. Ho visto alcuni giocatori ieri, ma non ricordo prima questi problemi. Non sono mai tornati così tardi. Io della prestazione di oggi sono soddisfatto. Abbiamo avuto quattro-cinque occasioni, ma in queste condizioni abbiamo fatto bene. Quest'anno è completamente diverso, siamo partiti a ottobre non a luglio, faccio fatica a trovare una spiegazione. Siamo solo all'ottava giornata. E quando arrivano tanti giocatori diversi devi capire e valutare e queste cose possono farti perdere un po' di tempo".

Gasperini cupo: "Corriamo meno e più piano"

Serie A
L’Atalanta stecca prima del Liverpool: solo 0-0 con lo Spezia
21/11/2020 A 18:55
Serie A
Conte provoca, Eriksen entra al 91': tifosi in rivolta
2 ORE FA