Atalanta-Udinese, sfida valida per la ventinovesima giornata della Serie A 2020/21, si giocherà allo stadio Gewiss Stadium di Bergamo sabato 3 aprile con fischio d'inizio alle ore 15. La squadra di Gasperini affronta quella di Gotti. Andiamo a vedere le probabili formazioni aggiornate in tempo reale, gli indisponibili per Covid, gli infortunati, gli squalificati e i dubbi dei due allenatori alla vigilia di un match che mette in palio punti pesanti per la classifica e le ambizioni delle due squadre.

Probabili formazioni

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Palomino, Romero, Djimsiti; Maehle, Pasalic, Freuler, Gosens; Pessina; Muriel, Zapata. All. Gasperini
Champions League
Manchester United-Atalanta: probabili formazioni e statistiche
8 ORE FA
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Hateboer, De Roon
UDINESE (3-5-1-1): Musso; Becao, Nuytinck, Bonifazi; Molina, De Paul, Arslan, Walace, Zeegelaar; Pereyra; Llorente. All. Gotti
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Deulofeu, Jajalo, Pussetto

Statistiche Opta

L’Atalanta ha vinto cinque delle ultime sei sfide contro l’Udinese in Serie A (1N), segnando 18 reti nel periodo, tre di media a match.
Il successo per 7-1 dell’Atalanta contro l’Udinese dello scorso campionato (ottobre 2019) è la seconda vittoria con margine più ampio della Dea in Serie A (al pari di quella contro la Triestina del 1952 e contro la stessa Udinese nel 1954), dopo il 7-0 contro il Torino del gennaio 2020.
L’Atalanta è una delle due squadre, al pari dell’Inter, ad aver segnato più gol in questo campionato (65); solo nella scorsa stagione la Dea aveva fatto meglio nella sua storia in Serie A a questo punto del torneo (ben 80 reti in quel caso dopo 28 gare).
Grande equilibrio nelle ultime 14 partite dell’Udinese in campionato: quattro vittorie, sei pareggi e quattro sconfitte per i friulani.
L’Udinese ha pareggiato le ultime tre trasferte di campionato, è dal maggio 1983 che non registra quattro pareggi di fila fuori casa in Serie A.
Da una parte l’Atalanta è la squadra che ha effettuato il maggior numero di tiri in seguito a recuperi offensivi (40) in questa Serie A, dall’altra nessuna ne conta meno dell’Udinese (16).
L’Udinese è, al pari della Roma, una delle due vittime preferite di Luis Muriel dell’Atalanta in Serie A (sette reti a entrambe) - inclusa la sua unica tripletta nel torneo, nell’ottobre 2019 contro i friulani.
Luis Muriel dell’Atalanta (16 reti e sette assist) è uno degli unici due giocatori non europei ad aver preso parte ad almeno 23 gol in questa stagione nei top-5 campionati europei, insieme a Lionel Messi (31).
Sia Duván Zapata (63 presenze e 18 gol in Serie A) che Luis Muriel (57 gare e 15 reti nel massimo campionato) sono ex del match - con la maglia dell’Udinese entrambi sono andati in doppia cifra di gol per la prima volta in una singola stagione di Serie A, il primo nel 2016/17, il secondo nel 2012/13.
Rodrigo de Paul dell’Udinese, oltre ad essere il giocatore che ha preso parte a più sequenze su azione in questo campionato (1363), è quello che vanta più dribbling riusciti (92) nella Serie A 2020/21.

Fantacalcio: i consigli per la 29a giornata di Serie A

Champions League
Manchester United-Atalanta in diretta tv e Live Streaming
8 ORE FA
Serie A
Empoli-Atalanta, pagelle: Zapata fa 100, Pasalic altruista
IERI A 16:15