Benevento-Fiorentina, sfida valida per la ventisettesima giornata della Serie A 2020/21, si giocherà allo stadio Vigorito di Benevento sabato 13 marzo con fischio d'inizio alle ore 18. La squadra di Inzaghi affronta quella di Prandelli. Andiamo a vedere le probabili formazioni aggiornate in tempo reale, gli indisponibili per Covid, gli infortunati, gli squalificati e i dubbi dei due allenatori alla vigilia di un match che mette in palio punti pesanti per la classifica e le ambizioni delle due squadre.

Probabili formazioni

BENEVENTO (3-5-2): Montipò; Tuia, Glik, Barba; Tello, Hetemaj, Schiattarella, Viola, Improta; Caprari, Gaich. All. Inzaghi F.
Calciomercato 2020-2021
Jovetic, niente Lazio: il montenegrino firma per l'Hertha Berlino
UN' ORA FA
Squalificati: Dabo
Indisponibili: Depaoli, Iago Falque, Letizia
FIORENTINA (3-5-1-1): Dragowski; Milenkovic, Ger. Pezzella, Martinez Quarta; Venuti, Valero, Pulgar, Bonaventura, Biraghi; Ribery; Vlahovic. All. Prandelli
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Castrovilli, Igor, Kokorin, Amrabat, Kouamé

Statistiche Opta

La Fiorentina ha vinto due dei tre precedenti in Serie A contro il Benevento (1P), tra cui l’unico in casa dei campani (3-0 nell’ottobre 2017).
In tutti i tre precedenti in Serie A tra Benevento e Fiorentina una delle due squadre non è riuscita ad andare a segno.
La Fiorentina non ha trovato il successo in ben 11 delle ultime 14 gare di Serie A contro squadre neopromosse (4N, 7P), vincendo tuttavia le due più recenti - i Viola non vincono contro tutte e tre le squadre provenienti dalla B in una singola stagione dal 2016/17.
Nonostante il Benevento abbia raccolto solo quattro punti in questo girone di ritorno (4N, 3P), dopo le prime sette gare nel girone d’andata ne aveva appena due in più (6 punti: 2V, 5P).
La Fiorentina ha perso sei delle ultime otto trasferte di Serie A (1V, 1N), tuttavia nelle ultime cinque gare esterne contro formazioni nelle ultime cinque posizioni a inizio giornata ha raccolto 11 punti (3V, 2N).
Il Benevento ha subito l’81% dei gol in questo campionato su azione (39 su 48), percentuale record nel torneo in corso.
Cesare Prandelli è tornato sulla panchina della Fiorentina proprio nella gara d’andata di questo campionato contro il Benevento - finora ha registrato una percentuale di successi del 21% (4/19), meno della metà della sua precedente esperienza con i viola in Serie A (50.5%, 96 su 190).
Le partite del Benevento sono quelle che hanno visto meno tiri nel girone di ritorno di questa Serie A: appena 132 (46 effettuati, 86 subiti).
Gianluca Caprari ha segnato più alla Fiorentina (quattro) che a qualsiasi altra avversaria in Serie A. Il giocatore del Benevento è tuttavia andato a segno solo in una delle ultime quattro sfide contro i viola nella competizione.
Dusan Vlahovic della Fiorentina, a quota nove gol in questo campionato, può diventare il terzo giocatore serbo ad andare in doppia cifra di reti in una singola stagione di Serie A, dopo Sergej Milinkovic-Savic e Adem Ljajic.

Fantacalcio: i consigli per la 27a giornata di Serie A

Calciomercato 2020-2021
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (26/07)
3 ORE FA
Calciomercato 2020-2021
Inter, Nainggolan moneta di scambio per Nandez. Varane allo United
4 ORE FA