Benevento-Torino, sfida valida per la diciannovesima giornata della Serie A 2020/21, si giocherà allo stadio Vigorito di Benevento venerdì 22 gennaio con fischio d'inizio alle ore 20.45. La squadra di Filippo Inzaghi affronta quella del neo tecnico Nicola. Andiamo a vedere le probabili formazioni aggiornate in tempo reale, gli indisponibili per Covid, gli infortunati, gli squalificati e i dubbi dei due allenatori alla vigilia di un match che mette in palio punti pesanti per la classifica e le ambizioni delle due squadre.

Probabili formazioni

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Improta, Glik, Caldirola, Barba; Hetemaj, Ionita, Dabo; Tello, Caprari; Lapadula. All. F. Inzaghi
Serie A
Le pagelle di Venezia-Torino 1-1: Singo vola, Djidji sciagurato
4 ORE FA
Squalificati: Sau
Indisponibili: Volta, Letizia, Moncini, Schiattarella
TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; Singo, Lukic, Rincon, Segre, Rodriguez; Zaza, Belotti. All. Nicola
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Nkoulou, Vojvoda

Statistiche Opta

Il Torino ha vinto entrambe le gare di Serie A disputate contro il Benevento, senza subire alcun gol: quella granata è l’unica squadra contro cui i campani non sono mai riusciti a segnare tra quelle affrontate almeno due volte nel massimo campionato.
Questa sarà solo la seconda volta che il Benevento gioca una gara di Serie A di venerdì: la precedente contro il Sassuolo, proprio in questo campionato (sconfitta per 1-0).
Il Torino ha pareggiato le ultime due volte in cui ha giocato un match di Serie A di venerdì: 1-1 contro la Juventus a maggio 2019 e 3-3 col Sassuolo a ottobre 2020.
Il Benevento ha perso in tre delle ultime quattro partite di campionato (1V), dopo aver riscontrato un solo ko nei precedenti sette turni di Serie A (3V, 3N).
Solo il Crotone (12) ha subito più gol del Benevento (11) in Serie A da inizio 2021 (quattro giornate): i campani hanno incassato almeno quattro gol in entrambi gli ultimi due turni di campionato e non sono mai arrivati a tre gare di fila con quattro o più reti al passivo nella competizione.
Il Torino ha vinto solo due delle prime 18 giornate di campionato (7N, 9P): solo una volta nella sua storia ha chiuso un girone d’andata di un torneo di Serie A a 20 squadre con così poche vittorie (due anche nel 2007/08, dove però chiuse a 17 punti).
Due gare di fila in campionato senza segnare per il Torino, che non arriva a tre consecutive in Serie A da novembre 2014.
Solo Milan (16) e Inter (12) hanno segnato più gol da palla inattiva di Benevento e Torino (entrambe 10) in questa Serie A; quella di Inzaghi è anche la squadra che ha segnato meno reti su azione finora (11 soltanto).
Iago Falque e Kamil Glik hanno un lungo passato al Torino: l’attaccante in granata ha disputato 102 partite realizzando 30 reti, il difensore polacco ha segnato 10 gol in 131 presenze di Serie A con il Torino.
Iago Falque è l’unico giocatore ad essere andato a segno in entrambe le sfide tra Benevento e Torino in Serie A: rete decisiva nei minuti di recupero nel primo match del settembre 2017 e primo gol nel 3-0 del gennaio 2018.

Fantacalcio: i consigli per la 19a giornata di Serie A

Serie A
Brekalo, poi Aramu su rigore: Venezia-Torino 1-1
7 ORE FA
Serie A
Venezia-Torino: probabili formazioni e statistiche
24/09/2021 A 09:24