Il presidente della federcalcio Gabriele Gravina ha detto la sua oggi ai microfoni di radio anch'io sport sul progetto Superlega che vede tre club europei tra cui la Juventus tenere il punto nei confronti dell'Uefa. Se al momento dell’iscrizione al nuovo campionato di serie A la Juventus dovesse essere ancora nella Superleague, "sarebbe esclusa".
"La Juve sarebbe esclusa se non si ritira dalla Superlega, come sapete per nove società c’è stato il ritorno. Altre tre, tra cui la Juventus, sono abbastanza resistenti. Ma c’è una norma molto chiara e precisa del Cio, e a scendere negli statuti del Coni e delle Federazioni. Se la società non dovesse accettare il principio, mi dispiace, sarebbe fuori. Io spero però che presto cessi questo braccio di ferro".
Serie A
La Juve di Allegri parte bene: 3-1 al Cesena
19 ORE FA

Gravina: "Un grazie al Governo per gli Europei"

Calciomercato 2020-2021
Marcos Alonso vuole solo l'Inter, Milan su Ilicic
IERI A 07:12
Calciomercato 2020-2021
City, 185 milioni per Kane; Chiellini, fedeltà alla Juve
IERI A 18:03