È di poche ore or sono la notizia del “via libera” del Governo italiano al pubblico allo stadio Olimpico di Roma in vista degli Europei di calcio 2021. Una svolta non di poco conto sia per la vita di tutti i giorni nella nostra Nazione, che cerca faticosamente di tornare alla normalità post-pandemia, sia per la nostra Nazionale, che giocherà tutti i tre match del proprio girone proprio nello stadio romano (contro Turchia, Galles e Svizzera). Per questo motivo Sport e Salute, azienda pubblica legata al CONI che si occupa dello sviluppo dello sport in Italia sta progettando il ritorno del pubblico nei nostri impianti ormai da mesi. Grazie a questo progetto, dunque, lo stadio di Roma è pronto per accogliere gli spettatori in sicurezza. Svolta in arrivo anche per la Serie A? Lavori in corso...
Il presidente della Lega Serie A Dal Pino ha difatti parlato all’Assemblea della Lega di Serie A dell’Europeo aperto al pubblico; spera che presto la situazione possa ripetersi anche in campionato, con un graduale rientro degli spettatori:
“Crediamo che già a partire dalle prossime partite lo stadio potrà tornare a ospitare almeno 1.000 persone, numero con il quale inizialmente avevano iniziato la stagione e di avere la possibilità di vasto distanziamento in strutture all’aperto. Mentre sono quasi certo che nelle ultime partite si potrà addirittura avere percentuali uguali a quelle garantite per gli europei, in questo modo si potrà valutare il nostro campionato come un test proprio per la competizione europea. Il protocollo per fare tutto ciò è già pronto da un anno, per far sì che il tifoso possa tornare a rivivere le emozioni in tutta sicurezza e totale, aumentando man mano la percentuale di entrata. Monitoreremo l’andamento della pandemia, dei contagi e delle vaccinazioni. Sono contento che il Governo abbia dato l’ok per l’apertura degli stadi al 25% per gli Europei. Questo è un grande segnale per il nostro Paese”.
Euro 2020
Il Governo ha detto sì: 25% di pubblico all'Olimpico
13/04/2021 A 16:18
Il piano per il fatidico "25%" esiste, supportato dall'approfondito studio Misure del contenimento epidemiologico per l'organizzazione a porte aperte delle partite di calcio con il relativo protocollo anti-Covid, ma è poco probabile venga perfezionato entro la fine di questa campionato come riporta la Gazzetta dello Sport questa mattina: il massimo campionato di calcio nostrano è però tornato a farsi sentire... Come si comporterà il Governo?

Ronaldo: "Giocare negli stadi vuoti è noioso, non mi piace"

Serie A
Pirlo: "CR7? L'ho visto contento di uscire. Su Calvarese..."
2 ORE FA
Serie A
Stellini: "Calvarese? Episodi parlano da soli, tutti hanno visto"
3 ORE FA