L'allenatore del Sassuolo Roberto De Zerbi dopo la vittoria per 3-1 contro il Parma Parma ha ufficializzato il divorzio a fine stagione dalla società neroverde:
"Prima della gara di Genova ho comunicato alla società la mia scelta di andare via, perché credo di aver toccato il massimo e magari se arriverà un altro allenatore potrà fare meglio. Dopo tre anni di mia gestione, martellante ed essendo al massimo esigente, parlando con la società, a cui sarò sempre riconoscente, io credo che abbiamo toccato l'apice. Siamo ottavi e possiamo arrivare settimi, che vorrebbe dire scavalcare una corazzata, di più credo non avrei potuto dare. Ho iniziato a considerare le altre squadre quando ho fatto questa valutazione".
Nel futuro di De Zerbi ci sarà lo Shakhtar Donetsk, secondo le ultime indiscrezioni di mercato.
Serie B
Eurogol di Man e Folorunsho: Parma-Bari finisce 2-2
2 ORE FA

De Zerbi: "Quando deciderò il mio futuro lo dirò a tutti"

Serie B
Inizia la Serie B delle grandi piazze e delle proprietà straniere
15 ORE FA
Calcio
Inter, ora è uffIciale: Pinamonti è un giocatore del Sassuolo
IERI A 21:15