Tutto è ancora aperto. Sotto la pioggia che bagna Valdebebas e l'Alfredo Di Stefano, Real Madrid e Chelsea rinviano ogni decisione alla prossima settimana. Finisce 1-1, ed è un risultato che imprevedibilmente sta stretto ai Blues. Più brillanti, più organizzati, più tonici. E in vantaggio dopo meno di un quarto d'ora grazie a un gran gol di Pulisic, tanto da sognare concretamente il colpaccio. Il problema è che dall'altra parte c'è un certo Karim Benzema, da questa sera quarto miglior marcatore della storia della Champions League, che si prende sulle spalle un Real in costante affanno fisico e con pochissime idee: è del francese, che in precedenza aveva già colpito un palo, la perla del definitivo pareggio. Gli unici due guizzi veri da parte degli spagnoli, che per il resto della gara non impensieriscono praticamente mai Mendy. Nubi su Zidane, squarci di sole su Tuchel. Che tra 8 giorni, allo Stamford Bridge, potrà anche permettersi di pareggiare senza reti per volare a Istanbul.

Tabellino

Real Madrid-Chelsea 1-1 (primo tempo 1-1)
Champions League
Real Madrid-Chelsea, pagelle: Benzema un sogno, Werner flop
27/04/2021 A 21:07
Real Madrid (3-5-2): Courtois; Militão, Varane, Nacho; Carvajal (77' Odriozola), Modric, Casemiro, Kroos, Marcelo (77' Asensio); Vinicius Junior (66' Hazard), Benzema (92' Rodrygo). All. Zidane
Chelsea (3-4-2-1): Mendy; Christensen, Thiago Silva, Rüdiger; Azpilicueta (66' James), Jorginho, Kanté, Chilwell; Mount, Pulisic (66' Ziyech); Werner (66' Havertz). All. Tuchel
Arbitro: Danny Makkelie (Olanda)
Gol: 14' Pulisic (C), 29' Benzema (R)
Ammoniti: Vinicius Junior, Pulisic, Kroos, Marcelo, Varane, Odriozola
Espulsi: nessuno

La cronaca in 6 momenti chiave

10' – Mount scodella in area per Pulisic, torre aerea per Werner che da un passo calcia addosso a Courtois. Occasione gigantesca per il Chelsea.
14' – GOL DEL CHELSEA. Pulisic viene lanciato dalle retrovie da Rüdiger, aggira Courtois e con la porta difesa da un paio di difensori avversari mette dentro.

Pulisic segna lo 0-1 in Real Madrid-Chelsea

Credit Foto Getty Images

23' – Stupendo sinistro dai 20 metri di Benzema, con la palla che scheggia il palo e per fortuna del Chelsea finisce sul fondo.
29' – GOL DEL REAL MADRID. Serie di torri nell'area del Chelsea, Benzema stoppa di petto a pochi passi dalla porta e, con una stupenda girata volante, scaraventa il pallone alle spalle di Mendy. 1-1.
79' – Punizione a giro del neo entrato Ziyech, ma Courtois c'è e blocca in due tempi. Chelsea ancora insidioso.
88' – Angolo di Kroos e colpo di testa di poco largo di Varane, con tanto di deviazione di un avversario. Piccolo brivido per Mendy.

La statistica chiave

Due soli tiri in porta in 90 minuti per il Real Madrid: la conclusione contro il palo di Benzema e poi la girata vincente del francese. Un dato che evidenzia l'ottima tenuta difensiva degli inglesi e la scarsa vena degli spagnoli.

Il momento social

Il migliore

Christian PULISIC – Ha il lampo di lucidità di dribblarsi tutti piuttosto che passarla a Werner. E questo di per sé fa già tutta la differenza del mondo in questa partita. Se ci aggiungente anche la qualità della prestazione complessiva e delle giocate, avete il migliore in campo.

Il peggiore

Timo WERNER – Fa quasi sempre la scelta sbagliata e si mangia un gol non degno di questo palcoscenico.

Le pagelle

LEGGI QUI

Zidane: "Assurdo pensare Real non giochi Champions 21-22"

Calciomercato
Rodrygo rinnova con clausola da 1 miliardo: sarà il 6° al mondo
25/06/2022 A 21:32
Calciomercato
Il Real Madrid ci prova: 70 milioni per arrivare a Salah
25/06/2022 A 13:52