Il centrocampista cileno dell'Inter, Arturo Vidal, è stato ricoverato in ospedale in Cile dopo essere risultato positivo al Covid-19. Lo riferisce l'ANSA questa mattina dopo il comunicato dello staff medico della Nazionale cilena, con la quale Vidal non potrà quindi giocare giovedì contro l'Argentina per la qualificazione ai Mondiali.
"Il corpo medico della nazionale cilena sottolinea che su richiesta di Arturo Vidal, si comunica che il giocatore è stato diagnosticato positivo al Covid nel corso della visita preventiva quotidiana effettuata lunedì 31 maggio"
Nei giorni scorsi il team medico aveva riferito che Arturo Vidal non si stava allenando ed era stato separato dal resto della squadra per aver presentato "una sindrome febbrile dovuta a tonsillite". Il 34enne centrocampista era stato vaccinato contro il Covid-19 insieme ad altri giocatori della squadra cilena.
Calciomercato 2020-2021
Inter: tesoretto da Brozovic, Sanchez e Vidal. Zidane ct?
22/05/2021 A 07:55

Il messaggio social

"Sto bene, vaccinatevi. Il Cile ne uscirà"

Conte: "Con Vidal uso bastone e carota"

Serie A
Morace difende Gattuso: "E' contro ogni discriminazione"
4 ORE FA
Serie A
Mourinho: "La Roma ha riacceso il fuoco in me"
8 ORE FA