Il Napoli pareggia 1-1 al Maradona contro il Verona e vede sfumare nel modo più incredibile la qualificazione alla prossima Champions League. Contro un Hellas senza alcuna motivazione di classifica, Insigne e compagni hanno sprecato un clamoroso match point non andando oltre uno striminzito pareggio che fa fare festa a Milan e Juventus. E a fine partita arriva l'ufficializzazione della separazione tra il Napoli e Gennaro Gattuso: "Caro Rino, sono felice di aver trascorso quasi due stagioni con te. Ringraziandoti per il lavoro svolto, ti auguro successi ovunque tu vada. Un abbraccio anche a tua moglie e ai tuoi figli", il post pubblicato su Twitter dal presidente Aurelio De Laurentiis subito dopo la fine di Napoli-Verona.

Anche il Napoli 'ufficializza' l'esonero di Gattuso

Serie A
Napoli-Verona 1-1, le pagelle: Gunter si mangia Osimhen
23/05/2021 A 21:18
Un tweet che profuma di esonero e che non è rimasto isolato: anche sul profilo ufficiale del Napoli, a stretto giro di posta, è stato pubblicato un post che sa inequivocabilmente di addio.

Per Gattuso seconda beffa in 2 anni

Per Gattuso si tratta del secondo beffardo sprint Champions nell'arco di due anni. Nel 2019 Rino, che all'epoca era sulla panchina del Milan, fallì l'obiettivo nonostante il successo per 3-2 a Ferrara contro la SPAL all'ultima giornata. Il Milan si era dovuto accontentare dell'Europa League e in Champions League erano state promosse Inter e Atalanta. Due anni dopo la storia si è ripetuta e ancora una volta a farne le spese è stato Gattuso: 1-1 col Verona fatale, Napoli in Champions League, Milan e Juventus in Champions.

Conte: "Gattuso? Come me soggetto a critiche a volte ingiuste"

Serie A
Milan e Juve in Champions, Napoli 5°, Roma in Conference League
23/05/2021 A 20:44
Serie A
Incubo Napoli: solo 1-1 con il Verona, Champions addio
23/05/2021 A 18:15