Mai banale. Patrice Evra si scatena. Sempre legato alla Juventus, l'ex terzino si sofferma sul momento difficile attraversato da Madama e fa i complimenti all'Inter, lanciando però una battuta velenosa nei confronti dei nerazzurri: "Sto soffrendo da matti come tutti voi. E' una stagione difficile. Molto probabilmente non riusciremo a vincere lo Scudetto, ma dobbiamo fare i complimenti all'Inter perché sta conducendo una stagione straordinaria. E poi perché hanno capito tutto: per vincere hanno preso tutti quelli della Juve. Però, a parte gli scherzi, non sottovalutate il lavoro di Antonio Conte. Conte è di un altro pianeta, è un allenatore di un livello pazzesco. E non dimenticate un'altra persona molto importante: Beppe Marotta. Un dirigente bravissimo, eccellente, uno che ha preso tantissimi giocatori forti, alcuni anche a zero, pensate a Pirlo, Tevez, Coman, Pogba e anche lo Zio Pat. Beppe ti voglio bene e ti ringrazio per tutto quello che hai fatto per me quando ero alla Juventus".
Evra poi spiega quale sia stato il principale errore della Juventus, ovvero allontanare mister Allegri: "Pirlo è un amico, un giocatore fenomenale, una persona eccezionale. Spero che rimanga tantissimo tempo sulla panchina della Juventus, ma devo anche dire che sono stati commessi errori in passato. Mandare via Max Allegri è stato il più grande. Un errore clamoroso: era un allenatore furbo, intelligente e amava tantissimo la Juventus".
Calcio
Evra: "Da piccolo vivevo in strada a Parigi e ho chiesto l'elemosina, non me ne vergogno"
03/05/2020 A 18:36

Conte: "Vincere con la Juve ci ha svoltato la stagione"

Infine non manca il suo pensiero sulla Superlega, definita in modo decisamente colorito: "La Super Cacca League non mi piace e mi ha deluso, ma mi ha deluso di più tutta l'energia e lo sforzo per fermarla. E' stato incredibile, sembra che ci fosse da evitare la fine del mondo. Perché non mettiamo la stessa energia per problemi più seri? Perché non c'è lo stesso sforzo per combattere il razzismo nel calcio? O per cose ancora più importanti come l'ecologia, visto che stiamo distruggendo questa nostra terra. Mi ha fatto riflettere: se stiamo uniti possiamo combattere cose più serie che la Super League".

Pirlo: "Incontro Agnelli-Allegri? Come se io cenassi con Maldini"

Serie A
Evra: "Gli anni allo United una vacanza rispetto al lavoro fatto alla Juventus"
22/10/2019 A 15:43
Serie A
Patrice Evra dice basta e si ritira a 38 anni. Il retroscena dell'addio alla Juventus...
29/07/2019 A 15:21