Sopra a tutti, il “fenomeno”. Luís Nazário de Lima, in arte Ronaldo, sarebbe stato il protagonista del trasferimento più costoso della storia del calcio. Secondo lo studio di “Play Ratings”, che tiene conto dell'inflazione, infatti nel 1997 il brasiliano sarebbe stato pagato dall’Inter un valore equiparabile ai 380 milioni di sterline odierni (circa 423 milioni di euro). La società milanese versò l'intera clausola rescissoria di 48 miliardi delle vecchie lire al Barcellona (più un ulteriore indennizzo pari a circa 3 miliardi di lire stabilito dalla FIFA), assicurandosi R9. Quei 48 miliardi, che in quel momento diventarono la cifra record per il cartellino di un calciatore, rapportati al costo delle vita dell’epoca non avrebbero altri eguali. Nel mercato odierno Ronaldo sarebbe costato oltre 400 milioni di euro, una cifra folle.

https://i.eurosport.com/2020/11/14/2936586.png
Qualificazioni mondiali America del Sud
Neymar, sorpasso a Ronaldo: 64 gol col Brasile
14/10/2020 A 06:20

Secondo Maradona, Neymar solo ottavo

L'elenco di “Play Ratings” è sorprendentemente e composto in gran parte da trasferimenti riguardanti proprio la nostra Serie A, che tra gli anni ’80 e ’90 dominava il palcoscenico europeo e mondiale. Il secondo posto spetta a Diego Maradona e al suo trasferimento al Napoli, club in cui ha probabilmente cementato il suo status di leggenda. Il Diez fu ingaggiato dalla società campana per 13 miliardi e mezzo di lire nel 1984, circa 334 milioni di euro odierni. Il trasferimento attualmente più importante, quello che ha stabilito il record mondiale, resta quello di Neymar al PSG nel 2017: 222 milioni di euro, che però in questa classifica si piazzerebbe solo all’ottavo posto.

Juventus Napoli 1986 Maradona Platini

Credit Foto Eurosport

Primo italiano Vieri, il prossimo potrebbe essere Mbappé

Sempre secondo questo interessante studio sull’inflazione, l’italiano più costoso di ogni epoca sarebbe Christian Vieri, al quarto posto di questa graduatoria con i circa 328 milioni di euro pagati dall’Inter nel 1999. In quel mese di giugno venne ceduto dalla Lazio per 90 miliardi di lire: nel prezzo era compreso il cartellino di Diego Pablo Simeone, valutato 21 miliardi. Guardando invece al calcio odierno, Play Ratings si occupa anche di valutare i possibili cartellini dei calciatori attuali. Quello con l’attuale valore più alto è Kylian Mbappé del PSG (circa 230 milioni di euro), seguito da Jadon Sancho del Borussia Dortmund.

Neymar e l'omaggio a Ronaldo: "Un idolo per tutti noi"

Calcio
Nigeria-Brasile 4-3: in campo Ronaldo, Kanu, Roberto Carlos, Okocha, e gli eroi di Atlanta 1996
26/04/2020 A 15:03
Champions League
Mbappé inarrestabile: è già lui il più forte di tutti?
17/02/2021 A 11:25