Notizie di cronaca in casa Juventus. A lanciare l’indiscrezione sono i colleghi de La Stampa. Intorno alle 23:30 di mercoledì 31 marzo è stata infatti scoperta una festa “abusiva” a casa di Weston Mckennie, centrocampista della Juventus. La Stampa riporta che le persone sarebbero state una ventina, mentre nella ricostruzione dei carabinieri del nucleo radiomobile all’interno dell’abitazione c’erano una decina di persone: tra queste anche i compagni di squadra Paulo Dybala e Arthur.
I militari, su segnalazione dei vicini, si sono recati nella zona collinare di Torino, sede di tante delle case dei giocatori della Juventus. Dapprima una serie di resistenze, con la difficoltà dei militari di avere accesso alla villa. Poi, dopo circa un’ora di trattativa – sempre secondo la ricostruzione de La Stampa – il cancello viene aperto e i militari entrano a casa McKennie.
Serie A
Atalanta-Juventus vale l'Europa (e qualcosa di più)
13 ORE FA

Weston McKenni e Arthur durante un allenamento con la Juventus

Credit Foto Getty Images

Qui trovano una festa in piena regola, tra amici. Incuranti della zona rossa e delle norme anti-Covid i calciatori della Juventus sono stati così multati, insieme, ovviamente, a tutti gli altri presenti alla festa.

Dybala chiede scusa: "Ho sbagliato ma non era una festa"

Dopo la festa a casa di McKennie, Paulo Dybala ha affidato al suo profilo Instagram le sue scuse: "So che in un momento così difficile nel mondo per il Covid sarebbe stato meglio non sbagliare, ma ho sbagliato a rimanere a cena fuori. Non era una festa, ma ho sbagliato lo stesso e mi scuso".

Juventus multerà i giocatori

Dopo le verifiche del caso le indiscrezioni dicono che la Juventus sia, comprensibilmente, pronta a multare i protagonisi dell'accaduto: Mckennie, Dybala e Arthur verranno dunque anche multati dalla loro stessa società.

Pirlo: "Dybala non si opera. Scudetto? Resta un obiettivo"

Serie A
Gasperini: "Non è uno spareggio, è la Juve che si gioca tutto"
20 ORE FA
Calciomercato 2020-2021
Milan, Scamacca come vice Ibra. La Fiorentina vuole Gattuso
IERI A 06:59