Marzo è il mese decisivo per il futuro societario dell'Inter. Secondo quello che scrive il Sole 24 Ore, la trattativa tra il private equity Fortress e Suning sta procedendo a ritmi serrati, con l'obiettivo di arrivare a un documento di accordo condiviso entro la fine di marzo.
Nella bozza di proposta ci sarebbe un finanziamento tramite "preferred equity" di circa 250 milioni di euro (150 subito e 100 successivamente), ma le parti stanno ancora negoziando. Non essendoci una trattativa esclusiva, restano aperti i fronti con Bain Capital Credit e con Pif, anche se le discussioni con gli arabi sarebbero in una fase molto preliminare. Ferme, invece, quelle con BC Partners.
Serie A
Torino-Inter: probabili formazioni e statistiche
11/03/2021 A 16:30

Conte: “Ora favoriti? Nella mia carriera ho sempre giocato per vincere”

Serie A
Spezia-Inter 1-1, le pagelle: Hakimi show, male Handanovic
13 ORE FA
Serie A
Inter, pari e +10 sul Milan: lo Spezia strappa l'1-1
16 ORE FA