Genoa-Fiorentina, sfida valida per la ventinovesima giornata della Serie A 2020/21, si giocherà allo stadio Ferraris di Genova sabato 3 aprile con fischio d'inizio alle ore 15. La squadra di Ballardini affronta quella di Iachini. Andiamo a vedere le probabili formazioni aggiornate in tempo reale, gli indisponibili per Covid, gli infortunati, gli squalificati e i dubbi dei due allenatori alla vigilia di un match che mette in palio punti pesanti per la classifica e le ambizioni delle due squadre.

Probabili formazioni

GENOA (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Zajc, Badelj, Strootman, Czyborra; Shomurodov, Destro. All. Ballardini
Serie A
Genoa-Fiorentina 1-2, le pagelle: Bonaventura e Saponara ritrovati
13 ORE FA
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Pellegrini
FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Martinez Quarta; Caceres, Bonaventura, Pulgar, Amrabat, Biraghi; Ribery, Vlahovic. All. Iachini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Igor, Kokorin

Statistiche Opta

Dalla stagione 2013/14, la sfida tra Genoa e Fiorentina è quella che ha visto più pareggi in Serie A (10 su 15 incontri), inclusi gli ultimi due disputati - due vittorie liguri e tre per i toscani completano il parziale.
Dopo il 2-1 della scorsa stagione, il Genoa potrebbe vincere due gare interne di fila contro la Fiorentina in Serie A per la prima volta dall'inizio degli anni '90.
Il Genoa non perde da otto partite interne consecutive di Serie A (3V, 5N): i rossoblu non registrano una striscia più lunga senza sconfitta in casa nella competizione dal novembre 2011 (nove, le prime quattro con Ballardini e le successive cinque con Malesani).
Il Genoa si trova con cinque punti in più rispetto a quelli raccolti in 28 gare nella scorsa stagione (31 v 26), nonostate abbia segnato quattro reti in meno (30 v 34).
Con 29 punti in 28 partite, la Fiorentina sta vivendo la sua seconda peggior stagione nell'era dei tre punti a vittoria dopo il 2001/02 (22 punti e retrocessione a fine campionato).
Il Genoa è la formazione che ha segnato meno gol di testa in questa Serie A (due), fondamentale da cui la Fiorentina ha incassato nove reti - meno solo di Parma (13) e Crotone (11).
Torna sulla panchina della Fiorentina Giuseppe Iachini: la Viola è la squadra con cui il tecnico marchigiano ha la miglior media punti in Serie A (1.43).
L'attaccante del Genoa Mattia Destro (attualmente a nove reti) potrebbe andare in doppia cifra di gol in Serie A per la prima volta dal 2016/17, con il Bologna, diventando così il 15º giocatore nella storia della competizione a realizzare almeno 10 gol stagionali con almeno quattro maglie differenti (Siena, Roma, Bologna e Genoa).
L'attaccante della Fiorentina Dusan Vlahovic ritrova Giuseppe Iachini, con cui aveva registrato una media gol in Serie A di 0.17 (quattro reti in 23 presenze) - con Cesare Prandelli il dato è stato di 0.52 (11 in 21 gare).
Dopo aver preso parte a 16 reti in 49 partite di Serie A giocate con la maglia del Genoa (nove gol e sette assist), Christian Kouamé ha messo lo zampino solo in tre gol nelle 31 gare dispuate con la Fiorentina nella competizione (due marcature e un passaggio decisivo).

Fantacalcio: i consigli per la 29a giornata di Serie A

Serie A
Saponara e Bonaventura piegano il Genoa: la Fiorentina passa 1-2
16 ORE FA
Serie A
Genoa-Fiorentina: probabili formazioni e statistiche
16/09/2021 A 15:00