Genoa-Udinese, match della 27esima giornata andato in scena allo stadio Marssi, si è concluso col punteggio di 1-1. Gara arbitrata da Camplone. Con questo risultato il Genoa di Ballardini allunga a sei la striscia di partite senza vittoria, mentre l'Udinese di Gotti fa un altro piccolo passo verso la salvezza. A segno Pandev e De Paul, nel finale palo di Behrami. Di seguito le pagelle dell’incontro per scoprire insieme ai voti dei nostri giornalisti i promossi e i bocciati del match, informazioni utili anche per farvi una prima idea se giocate a qualsiasi Fantacalcio.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Serie A
Il palo salva l'Udinese nel recupero: 1-1 con il Genoa
13/03/2021 A 19:29
Champions League, classifiche e risultati gironi | Europa League, classifiche e risultati gironi

Le pagelle del Genoa

Mattia PERIN 6,5 – Un solo intervento ma di grande livello: nel primo tempo blocca un insidioso colpo di testa ravvicinato di Llorente.
Davide BIRASCHI 6,5 – Rientra in campo dopo oltre centro giorni di assenza ed è un fattore: attento, sia lontano dalla palla che negli uno contro uno.
Ivan RADOVANOVIC 6,5 – Decisamente tra i migliori in campo: bravo nel gioco aereo e su Llorente, attento anche in campo aperto.
Domenico CRISCITO 6 – Dal suo mancino educato partono diversi palloni interessanti, preciso dietro. Il fallo da rigore su Pereyra è necessario, con l’avversario pronto a colpire da pochi passi.
Davide ZAPPACOSTA 5,5 – Qualche interessante accelerazione nel primo tempo, poi poco altro. A eccezione di un velleitario tentativo da fuori che si perde lontano dalla porta di Musso
Kevin STROOTMAN 6,5 – Assist al bacio per Pandev e giocate di qualità nella prima ora di gioco, poi cala. Qualche problema nel posizionamento in fase di non possesso. (Dal 83’ Valon BEHRAMI 6,5 – Per poco non regala tre punti ai suoi: solo il palo dice di no).
Milan BADELJ 6 – Partita ordinata, senza sbavature e senza strafare. Attento in copertura ed essenziale in impostazione.
Miha ZAJC 5,5 – Impreciso in impostazione, anche se nel finale va a un passo dal gol vittoria: ottima azione personale, non perfetta la conclusione.
Lennart CZYBORRA 6 – Fa bene le due fasi, senza creare troppi pericoli davanti ma dando sempre una soluzione ai suoi.
Eldor SHOMURODOV 6 – Usa bene il corpo, soprattutto nei primi minuti di partita sa rendersi pericoloso. Cala nella ripresa. (Dall’89’ Marko PJACA S.V.)
Goran PANDEV 7 – Il gol è di assoluta qualità e non c’è alcun tocco con il braccio, come giustamente confermato dall’on field review. Nella ripresa manda in porta Zappacosta con una grande giocata: sempre illuminante. (Dal 70’ Gianluca SCAMACCA 6 – Non riesce a essere un fattore dal suo ingresso in campo).
All. Davide BALLARDINI 6 – Il suo Genoa fa la partita e va a un passo dai tre punti con le occasioni nel recupero. Ma la situazione non è ancora tranquilla.

Pandev, Genoa-Udinese

Credit Foto Imago

Le pagelle dell'Udinese

Juan MUSSO 6 – Praticamente nulla da registrare nella sua partita: può poco sul gol di Pandev.
Rodrigo BECAO 5 – E' impreciso nell'azione del gol di Pandev che sblocca il match, prova a rifarsi con qualche intervento però troppo ruvido. Un po' in confusione.
Sebastien DE MAIO 5,5 – Sbaglia completamente il tempo dell’intervento in occasione del gol di Pandev e da lì va un po’ in confusione. Cresce nella ripresa e va anche vicino al gol.
Bram NUYTINCK 6,5 – Decisamente il migliore nella retroguardia friulana: buoni anticipi e autoritario nella ripresa.
Nahuel MOLINA 6 – Si annulla con Czyborra: rispetto all’avversario va più a strappi, soprattutto nel primo tempo è una spina.
Rodrigo DE PAUL 6,5 – Grandissima palla per Pereyra in occasione del rigore e sempre un punto di riferimento per i suoi. Ogni tanto si spegne.
Tolgay ARSLAN 5,5 – Procede a strappi: alterna buone giocate, anche in campo aperto, ad alcune sbavature, anche di posizionamento in fase di non possesso. (Dal 63’ Jean-Victor MAKENGO 6 – Entra e aggiunge fisicità al centrocampo).
WALACE 6 – Gioca in modo semplice ed essenziale: nel primo tempo sembra un po’ avulso, nella ripresa cresce decisamente.
Jens STRYGER LARSEN 6 – Si presenta alla sfida con un pessimo tiro da fuori, entra definitivamente nel match con un bel cross per Llorente e chiude con qualche buona chiusura.
Roberto PEREYRA 7 – Inizia la partita con il gol annullato per fuorigioco di Llorente, si guadagna il penalty del rigore e nella ripresa incanta con una serie di giocate personali di livello assoluto.
Fernando LLORENTE 5,5 – Una grande occasione di testa nel primo tempo, con parata di Perin, e poi praticamente null’altro. Tanto solo. (Dall’81’ Ilija NESTOROVSKI S.V.)
All. Luca GOTTI 5,5 - L'impressione è che all'Udinese bastasse poco di più per trovare i tre punti a Marassi e chiudere il discorso salvezza. Prova un po' sottotono.

Pirlo: "Ronaldo è deluso, le voci su di lui sono normali"

Serie A
Torino e Udinese sconfitte in Francia, Atalanta ok
IERI A 19:58
Calciomercato 2020-2021
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (30/07)
30/07/2021 A 19:50