Match entusiasmante e divertente quello del Ferraris, con il Genoa di Ballardini che continua il proprio momento positivo e sconfigge il Cagliari di Di Francesco, vicino all'esonero dopo il sesto k.o. consecutivo. A decidere la gara è un gol di Mattia Destro al decimo minuto, con il Cagliari che ha avuto svariate occasioni di pareggiare l'incontro ma che si è sempre imbattuto in un Perin in serata di grazia, fenomenale a salvare su Simeone e Joao Pedro nel primo tempo. Tre punti d'oro per il Grifone che si allontana dalla zona salvezza, mentre per il Cagliari l'incubo continua.

TABELLINO

GENOA (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Strootman (dal 62' Behrami), Badelj, Zajc (dal 77' Melegoni), Czyborra (dal 56' Onguenè); Destro (Pandev), Shomurodov (Pjaca dal 76').
Serie A
Spalletti tiene alta la tensione: "Dobbiamo chiudere prima le gare"
21 ORE FA
CAGLIARI (4-3-2-1): Cragno; Zappa, Ceppitelli, Godin, Lykogiannis; Nandez, Marin, Duncan (dal 70' Sottil); Nainggolan, Joao Pedro; Simeone (dal 70' Cerri).
GOL: Destro (G)
ASSIST: Strootman (G)
NOTE: AMMONITI: Destro (G), Nandez (C)

LA PARTITA IN MOMENTI CHIAVE

10' DESTRO, 1-0 GENOA! Grande azione sulla destra di Shomurodov che mette a sedere Godin e scarica dietro per Strootman. L'olandese vede Destro sulla sinistra e lo serve in maniera egregia, col centravanti azzurro bravo a stoppare e a freddare Cragno con un destro rasoterra. Grandissima azione del Grifone.
31' PERIN, MIRACOLO! Buono spunto sulla sinistra di Marin che fugge a Masiello e mette dietro per Joao Pedro. Il brasiliano stoppa a centro area e la piazza rasoterra col destro, trovando però un riflesso straordinario del portiere avversario che gli nega la gioia del gol.
33' CEPPITELLI, CHE BRIVIDO! Angolo dalla destra di Joao Pedro che scavalca Godin e trova però a centro-area Ceppitelli, che indisturbato schiaccia a terra di testa. Pallone che sfiora il palo alla sinistra di Perin.
39' PERIN, ANCORA LUI! Gran palla di Marin per Simeone a centro area, con l'argentino che stoppa e si sbarazza di Radovanovic. Sulla conclusione di destro potente il portiere azzurro è però straordinario ad intercettare con il braccio di richiamo.
89' PERIN, ANCORA LUI! Gran palla di Marin per Simeone a centro area, con l'argentino che stoppa e si sbarazza di Radovanovic. Sulla conclusione di destro potente il portiere azzurro è però straordinario ad intercettare con il braccio di richiamo.

IL MIGLIORE

Mattia PERIN: Fondamentale in più di un'occasione nel primo tempo e bravo a blindare la porta dei suoi davanti agli assalti del Cagliari. La parata su Simeone con il braccio di richiamo è un gesto tecnico con coefficiente di difficoltà elevatissimo. Muro.

IL PEGGIORE

Giovanni SIMEONE: A disagio nel gioco offensivo dei suoi nel primo tempo, anticipato in tutti i palloni alti da Radovanovic. Se poi sull'unica chance della sua parita Perin si supera... Giornata da dimenticare per il figlio d'arte che viene anche sostituito.

IL MOMENTO SOCIAL DEL MATCH

Di Francesco: "Arbitro non all'altezza, serve rispetto"

Serie A
Le pagelle di Napoli-Cagliari 2-0: Osimhen straripante
21 ORE FA
Serie A
Il Napoli non sbaglia e torna primo: 2-0 al Cagliari
IERI A 18:23