"Le voci sulla società? Voglio tranquillizzare i tifosi, proprietà e società sono solide. Tutto il calcio è in un momento di contrazione finanziaria. Siamo uomini di calcio e di sport, queste situazioni spesso portano compattezza e spingono a onorare la maglia. Sono molto positivo sul futuro dell'Inter". Così, ai microfoni di DAZN nel prepartita di Roma-Inter, l'amministratore delegato del club nerazzurro Beppe Marotta commenta le indiscrezioni in merito al futuro della proprietà e di un possibile riassetto con la cessione di quote azionarie.

Il caso Eriksen

Marotta commenta anche la decisione dell'agente di Eriksen di ricorrere al collegio di Garanzia del Coni in merito a controversie di natura economica risalenti al trasferimento in nerazzurro del centrocampista danese nel gennaio 2020: "Queste sono situazioni abitudinarie in un mondo particolare - commenta il dirigente interista -. L'Inter rispetterà tranquillamente gli obblighi contrattuali".
Calciomercato 2020-2021
Inter, caos Eriksen: l'agente ricorre al Collegio di Garanzia
08/01/2021 A 16:33

Sul mercato

"Dobbiamo fare di necessità virtù. Operazioni fattibili non ce ne sono, stiamo valutando la conferma totale del gruppo".

Roma-Inter: numeri, statistiche, curiosità

Serie A
Perisic può lasciare l'Inter: c'è il Tottenham
08/01/2021 A 15:23
Serie A
BC Partners: ecco chi è il fondo interessato all'Inter
08/01/2021 A 12:35