Il Ministero della Salute ha accolto la richiesta presentata dalla Lega Serie A per una deroga alle norme anticovid e ha concesso l'accesso allo stadio Meazza di 1000 spettatori in occasione di Inter-Udinese, in programma domenica 23 maggio alle 15:00. La richiesta era stata fatta per poter consentire all'Inter di ricevere il trofeo per la stagione 2020-2021 davanti a un minimo di pubblico.
Il presidente di Lega Paolo Dal Pino aveva infatti detto:
Speriamo di poter consegnare all'Inter il trofeo dello Scudetto in presenza. Chiederemo almeno 1.000 spettatori.
Serie A
Inzaghi verso Inter-Spezia: "4 punte? Servono tante soluzioni"
13 ORE FA
La richiesta perciò è stata accolta, ma non si tratterà propriamente di tifosi: alla partita presenzieranno essenzialmente dipendenti del club, rappresentanti degli sponsor e i familiari dei giocatori.

Tifosi dell'Inter ancora in festa: il ritrovo fuori San Siro

Calciomercato
Inter: più Acerbi che Akanji. Simeone è del Napoli
IERI ALLE 18:00
Calciomercato
Inter al bivio: 20 milioni per Akanji o Acerbi in prestito
IERI ALLE 16:06