Il Ministero della Salute ha accolto la richiesta presentata dalla Lega Serie A per una deroga alle norme anticovid e ha concesso l'accesso allo stadio Meazza di 1000 spettatori in occasione di Inter-Udinese, in programma domenica 23 maggio alle 15:00. La richiesta era stata fatta per poter consentire all'Inter di ricevere il trofeo per la stagione 2020-2021 davanti a un minimo di pubblico.
Il presidente di Lega Paolo Dal Pino aveva infatti detto:
Speriamo di poter consegnare all'Inter il trofeo dello Scudetto in presenza. Chiederemo almeno 1.000 spettatori.
Calciomercato 2020-2021
Jovetic, niente Lazio: il montenegrino firma per l'Hertha Berlino
UN' ORA FA
La richiesta perciò è stata accolta, ma non si tratterà propriamente di tifosi: alla partita presenzieranno essenzialmente dipendenti del club, rappresentanti degli sponsor e i familiari dei giocatori.

Tifosi dell'Inter ancora in festa: il ritrovo fuori San Siro

Serie A
Lukaku è tornato: "Lavoreremo forte per continuare a vincere"
3 ORE FA
Calciomercato 2020-2021
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (26/07)
3 ORE FA