Rivivi insieme a noi tutti gli episodi controversi del match tra Juventus e Sassuolo (qui la DIRETTA SCRITTA), valido per la 17a giornata di Serie A arbitrato dal signor Massa di Imperia, che sarà coadiuvato dai guardalinee Davide Imperiale di Genova e Valerio Colarossi di Roma 2. Quarto uomo Rosario Abisso di Palermo. Al Var vanno Daniele Chiffi di Padova e Damiano Di Iorio del Verbano-Cusio-Ossola Contrasti al limite, rigori assegnati o negati, falli non fischiati e cartellini meritati o meno. Ecco tutto ciò che di rilevante è successo nella partita in corso allo stadio Allinz Stadium di Torino.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Serie A
Milan-Torino, la moviola: giusto non dare il rigore a Verdi
09/01/2021 A 21:10

La moviola LIVE di Juventus-Sassuolo (arbitro Massa)

- 12' E' Bonucci il primo ammonito del match. Il capitano bianconero trattiene con una cintura Caputo, corretta la decisione di mostrare il giallo da parte del diretto di gara.
- 17' Giallo anche per Ferrari. Il numero 31 del Sassuolo in ritardo su Bentancur lo stende con una vigorosa trattenuta. Ammonizione giusta.
- 34' Poco dopo la mezzora ecco arrivare il terzo giallo del match a prenderselo è Bentancur, che travolge con un fallo dritto sull'uomo Djuricic. Massa inizialmente concede il vantaggio perché il Sassuolo è in possesso di palla, poi a fine azione ammonisce giustamente l'uruguaiano.
-45' ESPULSO OBIANG COL VAR! Sassuolo in 10 uomini prima dello scadere del primo tempo. Nel cerchio di centrocampo, il mediano ex Sampdoria nel tentativo di frenare la ripartenza fulminea di Federico Chiesa, entra in tackle in maniera durissima con i tacchetti sulla caviglia dell'esterno bianconero. Massa, dopo aver dato il vantaggio e aver fatto concluso l'azione della Juve, inizialmente commina il giallo all'ex doriano. Richiamato dal VAR Chiffi all'on field review, Massa cambia il colore del cartellino mandando sotto la doccia Obiang. Decisione giusta perché l'intervento di Obiang è veramente censurabile e da cartellino rosso.
- 65’ Cristiano Ronaldo reclama un rigore ma Massa lascia correre. Su un lancio in profondità di Ramsey, CR7 si presenta a tu per tu con Consigli e prova a superarlo per poi a calciare a rete ma per l’attimo e va a sbattere contro il portiere del Sassuolo, proteso in uscita, che non va a cercare il contatto e non può smagnetizzarsi. Proteste vibranti del portoghese ma Massa lascia proseguire e, dopo un silent check, conferma la propria decisione. Decisione forse un po’ al limite anche se forse sarebbe stato severo punire l'intervento del portiere neroverde con la massima punizione.
- 71’ Terzo ammonito nelle file della Juventus. Frabotta trattiene Muldur, sanzione giusta di Massa.
- 79’ Finisce nel taccuino dei cattivi di Massa anche Kulusevski che con un tackle da dietro ferma la ripartenza di Traoré dopo che Ronaldo aveva chiesto un altro fallo dal limite. Fallo di frustrazione dello svedese ammonito da Massa.

Pirlo: "Chiesa è un prototipo di campione"

Serie A
Sospiro di sollievo per Chiesa: nessuna lesione
6 ORE FA
Serie A
Allegri tra provocazioni e giovani, ma la Juventus è ancora indietro
11 ORE FA