Probabili formazioni

JUVENTUS (3-4-1-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini;Kulusevski, Arthur, McKennie, Cuadrado; Ramsey; Dybala, Ronaldo. All. Pirlo
Squalificati: Rabiot
Serie A
Juve e Inter nella top15 dei club che valgono di più al mondo
8 ORE FA
Indisponibili: Alex Sandro, Bernardeschi, De Ligt
NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj; Fabian Ruiz, Lobotka; Politano, Mertens, Lozano; Osimhen. All. Gattuso
Squalificati: Nessuno
Indisponibili: L. Insigne, Zielinski, Elmas

Statistiche Opta

Dalla prima stagione (2011/12) della serie di Scudetti consecutivi vinti dalla Juventus, solo la Roma (cinque) ha ottenuto più successi del Napoli (quattro) contro i bianconeri in Serie A.
Il Napoli ha vinto l’ultimo incontro di campionato contro la Juventus in Serie A, per 2-1, lo scorso gennaio; l’ultima volta in cui i partenopei hanno vinto almeno due gare di fila contro la Juventus in campionato è stata nel gennaio 2011: 3-0, con tripletta di Cavani.
Juventus e Napoli sono andate entrambe in gol negli ultimi quattro precedenti di campionato: è dal 1990 che nessuna delle due formazioni mantiene la porta inviolata per almeno cinque incroci consecutivi in Serie A.
La Juventus ha vinto otto delle ultime nove sfide casalinghe contro il Napoli in Serie A; l’unica sconfitta dei bianconeri nel parziale è arrivata ad aprile 2018: 0-1 firmato dal colpo di testa di Kalidou Koulibaly nei minuti di recupero.
La Juventus è rimasta imbattuta nelle prime tre gare stagionali di Serie A in otto delle precedenti nove stagioni (dal 2011/12): l’unica eccezione nel parziale è stata nel 2015/16, sotto la gestione di Massimiliano Allegri.
Il Napoli ha vinto le prime due gare di questo campionato senza subire gol: soltanto nella stagione 1966/67, i partenopei sono riusciti a trovare il successo in tutte le prime tre partite giocate in campionato, mantenendo sempre la porta inviolata.
La Juventus ha effettuato in media 665 passaggi nelle prime due giornate di questo campionato: da quando Opta raccoglie questo dato (2004/05) la media massima di passaggi a partita dei bianconeri in Serie A era stata di 580 nel 2017/18.
Andrea Pirlo e Gennaro Gattuso hanno giocato assieme 218 partite di Serie A con la maglia del Milan registrando il 60% di vittorie (131 su 218): 179 di queste gare sono arrivate sotto la gestione di Carlo Ancelotti, ex allenatore di entrambe le squadre di questo incontro.
Nell’anno solare 2020, l’attaccante della Juventus Cristiano Ronaldo è l’unico giocatore dei Top-5 campionati europei ad aver una media superiore ad un gol a partita fra chi ha giocato almeno due gare nel periodo (24 reti in 21 presenze).
Il giocatore del Napoli, Hirving Lozano, ha trovato il suo primo gol in Serie A all’esordio nella competizione proprio contro la Juventus ad agosto 2019; è stato in quel caso il primo giocatore del Napoli a segnare al debutto in Serie A contro i bianconeri da Roberto Stellone nel settembre 2000.

Fantacalcio: i consigli per la 3a giornata di Serie A

Calciomercato 2020-2021
Ex dirigente Barça: "Scambio Arthur-Pjanic un'aberrazione"
9 ORE FA
Calciomercato 2020-2021
Juve pronta allo scambio Dybala-Icardi
19 ORE FA