"Purtroppo ci complichiamo le partite da soli. Abbiamo fatto anche un buon inizio, l'abbiamo sbloccata ma poi ci siamo fatti riprendere". Andrea Pirlo commenta così ai microfoni di DAZN il 2-2 nel derby contro il Torino, un risultato che non può ovviamente soddisfare l'allenatore della Juventus: "Pensavamo di poter fare un altro tipo di secondo tempo, invece siamo andati sotto e la partita è diventata difficile. Commettiamo errori che stanno capitando un po' troppo spesso, dobbiamo migliorare e capire che non si può stare deconcentrati nemmeno un secondo perché ogni volta che perdiamo palla nelle ripartenze prendiamo gol. Bisogna stare sul pezzo, manca un po' di lucidità ma non possiamo permettercelo perché siamo in un momento delicato". E ai microfoni di Sky Sport, Pirlo parla anche del recupero contro il Napoli in programma mercoledì: "È una finale e abbiamo l'obbligo di vincere per non perdere contatto con le prime posizioni della classifica. Se reintegrerò Dybala, Arthur e McKennie? Non ho ancora deciso, ho altri pensieri in questo momento".

Sulle soluzioni offensive

"Quando giochi contro squadre che si chiudono, la profondità è difficile da attaccare e siamo costretti ad andare sugli esterni per attaccare l'area di rigore con un po' di calciatori. Dobbiamo avere pazienza e riempire bene l'area. Dobbiamo lavorare su diversi principi di gioco, dobbiamo avere più soluzioni e più giocate tra le linee specialmente contro le squadre che si chiudono. Giocando in orizzontale diventiamo prevedibili".
Serie A
Juventus fermata dal Torino di un super Sanabria: 2-2!
03/04/2021 A 15:39

Reazione poco rabbiosa dopo l'1-2?

"Non mi è sembrato, dopo il secondo gol abbiamo preso in mano la partita, abbiamo preso un palo e avuto occasioni con Ronaldo. Gli errori in campo ci stanno, è normale che sul 2-2 vuoi vincere la partita e quando non vinci non puoi essere soddisfatto, stiamo cercando di migliorare e dobbiamo vincere le partite perché le vittorie ti danno la serenità".

Pirlo: "I 3 esclusi? Decisione mia. Siamo degli esempi"

Coppa Italia
Niente Olimpico: Atalanta-Juventus si giocherà al Mapei
02/04/2021 A 17:58
Calciomercato 2020-2021
Juve, summit Locatelli saltato. Sassuolo: "40 milioni subito"
QUALCHE SECONDO FA