Soffrendo e sudando, la Juventus va. 3-1 al Sassuolo, terza vittoria consecutiva, un 2021 fin qui intonso. Ma che fatica, contro un avversario ridotto in 10 uomini per un tempo buono a causa dell'espulsione via VAR di Obiang, autore di un fallaccio da rosso diretto su Chiesa. Danilo trova il vantaggio con un gran fendente da fuori, illudendo tutti che possa essere una ripresa in discesa. E invece Defrel fa calare quasi subito il gelo sullo Stadium, andando a realizzare il gol del pareggio. Ci pensa così Ramsey, su assist di Frabotta, a regalare a Pirlo 3 punti preziosissimi nel finale, seguito nel recupero dal solito Cristiano Ronaldo. Applausi al Sassuolo, capace di giocarsela fino in fondo con un uomo in meno. Ma l'intera posta in palio va alla Juventus. La vera macchia della serata bianconera, semmai, sono i problemi fisici accusati da McKennie e Dybala, entrambi costretti al cambio nel primo tempo. E domenica prossima c'è Inter-Juve.

Il Tabellino

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Demiral, Bonucci, Frabotta; Chiesa (86' Bernardeschi), Bentancur (46' Rabiot), Arthur, McKennie (19' Ramsey, 86' Morata); Dybala (43' Kulusevski), Cristiano Ronaldo. All. Pirlo
Serie A
Sospiro di sollievo per Chiesa: nessuna lesione
6 ORE FA
SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur (73' Oddei), Chiriches (87' Ayhan), Ferrari, Kyriakopoulos; Obiang, Locatelli; Defrel (67' Boga), Djuricic (46' Lopez), Traore; Caputo (46' Toljan). All. De Zerbi
Arbitro: Davide Massa di Imperia
Gol: 51' Danilo (J), 58' Defrel (S), 82' Ramsey (J), 93' Ronaldo (J)
NOTE: Ammoniti Bonucci, Ferrari, Bentancur, Frabotta, Kulusevski; espulso Obiang al 46' pt

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata

La cronaca in 10 momenti chiave

8' – Cross svirgolato da Dybala, Ronaldo salta altissimo anticipando di testa l'uscita di Consigli, ma incorna di poco alto.
10' – Staffilata mancina di Frabotta su assist di tacco di McKennie e palla che sfiora la traversa. Juve ancora vicina al vantaggio.
45' – Brutto fallo di Obiang su Chiesa, inizialmente punito col giallo da Massa. L'arbitro va però a rivedere il replay e torna in campo col cartellino rosso. Espulsione per l'ex doriano e Sassuolo in 10.
49' pt – Ramsey aggira Consigli in area e tocca all'indietro per Kulusevski, che con il destro calcia malamente sopra la traversa divorandosi il vantaggio.
51' – GOL DELLA JUVENTUS. Destro di prima intenzione di Danilo, con palla che si infila nell'angolino basso di Consigli. Bianconeri in vantaggio.
58' – GOL DEL SASSUOLO. Imbucata in area di Traore per Defrel, che controlla a seguire e con il destro batte Szczesny. Pari dei neroverdi in 10 contro 11.
67' – Spunto in area, sinistro che passa tra mille gambe e palla che colpisce l'esterno del palo.
74' – Kulusevski trova a occhi chiusi Ronaldo in area, destro a tu per tu con Consigli che riesce a ipnotizzare il portoghese. Occasione enorme.
82' – GOL DELLA JUVENTUS. Cross radente di Frabotta per Ramsey, che con una spaccata sottomisura supera Consigli riportando in vantaggio i bianconeri.

Ramsey, Frabotta - Juventus-Sassuolo - Serie A 2020/2021 - Getty Images

Credit Foto Getty Images

92' – GOL DELLA JUVENTUS. Fuga solitaria di Cristiano Ronaldo, che si presenta davanti a Consigli e lo supera con un diagonale imprendibile. 3-1.

Il momento social

Il migliore

Kulusevski. Il migliore della Juventus. Entra a freddo ma ci mette poco a scaldarsi. Tanti spazi trovati e creati; un paio di assist al bacio che i compagni però non sfruttano. L’uomo in più della Juventus, stasera, su tutto il fronte offensivo.

Il peggiore

Obiang. Per fare il suo fa il suo, ma eccede di foga con quel tackle pericoloso che costa la caviglia a Chiesa. E insieme a quella la parità numerica per il Sassuolo.

Le pagelle

LEGGI QUI

Pirlo: "Chi è la squadra da battere? Il Milan"

Serie A
Allegri tra provocazioni e giovani, ma la Juventus è ancora indietro
11 ORE FA
Serie A
Le pagelle di Spezia-Juventus 2-3: Chiesa indispensabile!
IERI A 18:55