Juventus-Spezia, sfida valida per la venticinquesima giornata della Serie A 2020/21, si giocherà all'Allianz Stadium martedí 2 marzo con fischio d'inizio alle ore 20.45. La squadra di Andrea Pirlo affronta quella di Vincenzo Italiano. Andiamo a vedere le probabili formazioni aggiornate in tempo reale, gli indisponibili per Covid, gli infortunati, gli squalificati e i dubbi dei due allenatori alla vigilia di un match che mette in palio punti pesanti per la classifica e le ambizioni delle due squadre.

Probabili formazioni

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Demiral, de Ligt, Danilo; Chiesa, Bentancur, McKennie, Rabiot, Alex Sandro; Kulusevski, C. Ronaldo. All. Pirlo
Serie A
Spezia-Salernitana 2-1, pagelle: Kovalenko splendido
14 ORE FA
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Arthur, Bonucci, Chiellini, Dybala, Cuadrado
SPEZIA (4-3-3): Provedel; Vignali, Ismajli, Erlic, S. Bastoni; Estevez, Leo Sena, Maggiore; Verde, Nzola, Gyasi. All. Italiano
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Mattiello, Pobega, Rafael, Saponara

Statistiche Opta

Il 4-1 nella gara d'andata è stata la prima vittoria per la Juventus in tre sfide contro lo Spezia in tutte le competizioni: in precedenza un pareggio e una sconfitta, arrivati nella Serie B 2006/07.
La Juventus ha vinto 21 delle ultime 23 sfide interne contro squadre neopromosse in Serie A (2N), mantenendo la porta inviolata 14 volte nel periodo.
La Juventus ha vinto solo una delle ultime cinque partite in tutte le competizioni (2N, 2P), dopo aver registrato sei successi di fila.
La Juventus ha vinto le ultime cinque gare casalinghe in Serie A, segnando sempre almeno due gol (14 nel periodo) e mantenendo la porta involata nelle tre più recenti.
Lo Spezia ha perso l’ultima trasferta di campionato, solo una volta in Serie A ha registrato due sconfitte fuori casa di fila: lo scorso dicembre.
Solo l’Inter (14) ha guadagnato più punti dello Spezia (nove) da situazione di svantaggio in questo campionato; sette di questi sono stati in trasferta, record condiviso con il Benevento.
Sfida tra la squadra che ha subito meno gol nei secondi tempi (Juventus, 10) e quella che invece ne ha incassati di più nella seconda frazione di gioco (Spezia, 29) nella Serie A 2020/21.
Cristiano Ronaldo della Juventus, autore di 19 reti in questa Serie A, potrebbe diventare il primo giocatore a segnare almeno 20 gol in ciascuna delle ultime 12 stagioni nei top-5 campionati europei.
Cristiano Ronaldo ha segnato in nove delle 10 sfide contro formazioni neopromosse in Serie A (13 reti) – solo contro il Parma nel primo match contro queste avversarie (settembre 2018) è rimasto a secco di gol.
Le sette reti messe a segno dallo Spezia in trasferta nel 2021 portano la firma di sette giocatori diversi: Nzola, Pobega, Piccoli, Farias, Verde, Erlic e Gyasi.

Fantacalcio: i consigli per la 25a giornata di Serie A

Serie A
Mourinho: "Io e Allegri risultatisti e vincenti. Abraham? Vediamo"
15 ORE FA
Serie A
Lo Spezia ribalta la Salernitana, decide Kovalenko: 2-1
17 ORE FA