Juventus-Udinese, sfida valida per la quindicesima giornata della Serie A 2020/21, si giocherà all’Allianz Stadium di Torino domenica 3 gennaio con fischio d'inizio alle ore 20.45. I bianconeri di Pirlo si presentano a questa sfida occupando il sesto posto della classifica dopo 14 giornate con 24 punti, mentre i friulani di Gotti sono dodicesimi a quota 15 punti. Andiamo a vedere le probabili formazioni aggiornate in tempo reale, gli indisponibili per Covid, gli infortunati, gli squalificati e i dubbi dei due allenatori alla vigilia di un match che mette in palio punti pesanti per la classifica e le ambizioni delle due squadre.

Probabili formazioni

JUVENTUS (3-4-1-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt; Kulusevski, Bentancur, McKennie, Alex Sandro; Ramsey; Dybala, Ronaldo. All. Pirlo
Serie A
Allegri: "Juve ordinata e brava a non strafare. Milik? Sa giocare..."
2 ORE FA
Squalificati: Cuadrado.
Indisponibili:
UDINESE (3-5-2): Musso; Bonifazi, De Maio, Samir; Stryger Larsen, De Paul, Walace, Pereyra, Zeegelaar; Lasagna, Pussetto. All. Gotti
Squalificati: Becao.
Indisponibili: Prodl, Jajalo, Okaka, Nuytinck, Deulofeu

Statistiche Opta

Dopo una striscia di cinque vittorie contro l’Udinese in Serie A, la Juventus ha perso la gara più recente a luglio: i friulani non ottengono due successi di fila contro gli attuali campioni d’Italia dal 1962.
La Juventus ha vinto le ultime quattro sfide interne di Serie A contro l’Udinese e potrebbe ottenere i tre punti per cinque gare casalinghe consecutive contro i friulani per la prima volta dal 2005/06.
La Juventus ha trovato il gol in ciascuna delle ultime nove partite di Serie A contro l’Udinese: l’ultima volta in cui i friulani hanno mantenuto la porta inviolata contro la Juve risale ad agosto 2015 con Orestis Karnezis a difendere i pali.
La Juventus ha ottenuto sei pareggi in questo campionato dopo 13 partite giocate: l’ultima volta che i bianconeri hanno diviso la posta per così tante volte nelle prime 13 partite è stata nel 2001/02, quando chiusero poi il torneo al primo posto.
La Juventus non ha trovato il successo interno in Serie A nelle ultime due partite (1N, 1P) e potrebbe restare a secco di vittorie casalinghe in campionato per tre gare di fila per la prima volta dalle prime tre sfide del torneo 2015/16 con Massimiliano Allegri in panchina.
Dopo aver perso le prime due trasferte di questo campionato contro Verona e Fiorentina, l’Udinese è imbattuta nelle quattro più recenti (2V, 2N): i friulani non restano senza sconfitte esterne per cinque gare di fila in Serie A da gennaio 2018.
L’Udinese è la squadra che ha concesso meno in termini di Expected Goals nei maggiori cinque campionati europei 2020/21 (10 xG in totale).
Il 2021 sarà il 20º anno solare che vedrà Cristiano Ronaldo scendere in campo: il portoghese ha trovato il gol in sei delle 19 precedenti prime gare in un anno solare con i club, inclusa la tripletta del suo esordio nel 2020 contro il Cagliari in Serie A.
Il prossimo sarà il 20º gol di Cristiano Ronaldo in stagione tra club e Nazionale: il giocatore della Juventus potrebbe tagliare questo traguardo per la 15ª stagione consecutiva.
Il centrocampista dell’Udinese Rodrigo de Paul ha preso parte al 40% dei tiri della sua squadra in questo campionato (30 conclusioni e 33 occasioni create sui 158 tiri dei bianconeri): solo Andrea Belotti (41%) vanta una percentuale più alta nel torneo in corso.

Fantacalcio: i consigli per la 15a giornata di Serie A

Serie A
Allegri: "Bello spirito, ma per lo Scudetto serve un passo alla volta"
12 ORE FA
Serie A
Juve-Bologna 3-0, pagelle: Vlahovic fa la differenza
12 ORE FA